A- A+
Esteri
Usa, 300 mila morti a dicembre le proiezioni dell’Università di Washington

Il virologo Anthony Fauci, volto noto degli americani e numero uno sanitario della task force della Casa Bianca è stato costretto ad assumere body guard per sé e la propria famiglia per minacce di morte. Le sue profezie di sviluppo della malattia sembrano purtroppo avvicinarsi di molto alla realtà. 

Infatti, l’Università di Washington ha comunicato i risultati delle proiezioni  matematiche di sviluppo dell’infezione a dicembre dell’anno. 300.000 morti è la cifra drammatica che i ricercatori hanno messo nero su bianco.

Covid-19, contagi ancora in crescita negli Usa, + 59 mila casi/ Ancora in netta crescita i casi di contagio da coronavirus negli Stati Uniti: nelle 24 ore le nuove infezioni sono aumentate di oltre 59 mila unita', portando il numero complessivo a 4,96 milioni. Continua ad aumentare anche il numero delle vittime: 1318 in un giorno, a complessive 161.097.

Il Coronavirus, se le proiezioni avessero ragione, diventerebbe la terza causa di morte per gli americani, subito dopo le vittime di malattie cardiovascolari e oncologiche. Quattro volte di più dei morti da overdose di ogni anno e cinque volte il numero dei morti da influenza.

Il Covid sarebbe, negli Stati Uniti, un killer più letale delle malattie respiratorie, degli attacchi di cuore e dell’Alzheimer. Un’altro motivo che ha preoccupato i ricercatori è il fatto che l’infezione si sta sviluppando ampiamente in alcuni Stati nonostante un certo miglioramento del comportamento delle persone e del clima caldo. California, Arizona, Florida e Texas sono attualmente i maggiori focolai dell’infezione che ha contagiato 5 milioni di persone e fatto 163.000 vittime.

La stagione fredda che si avvicina potrebbe peggiorare l’andamento dato che la trasmissione sarà più facile soprattutto in luoghi chiusi e ci sarà anche la diffusione dell’influenza stagionale.

I ricercatori hanno paventato anche un nuovo lockdown in alcuni Stati che sarebbe l’unica soluzione per rallentare la diffusione del virus. E a questo punto molti sperano che le proiezioni matematiche non abbiano tenuto conto di un comportamento più responsabile degli americani e che alla fine siano sbagliate in eccesso.  

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    usacoronavirusfaucivittime
    in evidenza
    Usa, i Maneskin incantano ancora Show al Saturday Night Live

    Il programma più seguito negli States

    Usa, i Maneskin incantano ancora
    Show al Saturday Night Live

    i più visti
    in vetrina
    Sabrina Salerno in grande forma, social in estasi: "Fisico da ventenne". FOTO

    Sabrina Salerno in grande forma, social in estasi: "Fisico da ventenne". FOTO


    casa, immobiliare
    motori
    Parte a Empoli Mobilize Share, il nuovo servizio pubblico 100% elettrico

    Parte a Empoli Mobilize Share, il nuovo servizio pubblico 100% elettrico


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.