A- A+
Esteri
Usa/ Scivolone della Casa Bianca, rivela per errore il nome del capo della Cia a Kabul

Clamoroso scivolone della Casa Bianca. Nel corso della visita a sorpresa di Barack Obama in Afghanistan, la Casa Bianca ha rivelato per errore l'identita' del capo della Cia nel Paese. Nonostante il carattere assolutamente riservato del tema, il nome e' stato incluso in un elenco di nomi trasmesso per e-mail ai giornalisti al seguito di Obama e riguardante il gruppo di 15 ufficiali che hanno partecipato a un briefing con il presidente Usa nella base militare di Bagram.

Secondo il Washington Post la lista e' stata spedita ad almeno 6mila destinatari. E quando qualcuno ha fatto notare allo staff di Obama, se fosse normale che fosse compreso nella lista il nome del capo della Cia in Afghanistan, la Casa Bianca s'e' affrettata a diffondere una nuova lista, stavolta depurata, e accompagnata dalla preghiera ai media di non divulgare il nome in questione. Non e' chiaro se la Cia adesso dovra' rimuovere l'ufficiale in questione.

Tags:
usaciakabul
in evidenza
La confessione di Francesca Neri "Sono una traditrice seriale"

Guarda la gallery

La confessione di Francesca Neri
"Sono una traditrice seriale"

i più visti
in vetrina
Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa

Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa


casa, immobiliare
motori
Nuova Opel Astra, inizia una nuova era

Nuova Opel Astra, inizia una nuova era


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.