A- A+
Esteri
Usa: riaprono le scuole, milioni di studenti ma pochi insegnanti

Tra pochi giorni riaprono le scuole elementari e medie in quasi tutti gli Stati dell'Unione. Molte innovazioni per quanto riguarda la sicurezza nelle aule: sono stati ingaggiati (finora) 5500 guardie che controlleranno gli ingressi nelle scuole e gireranno tra le  aule,quasi sempre armati. Almeno su questo punto i genitori saranno piu' tranquilli. Ma c'e' un problema che ,penso,cercano di tenere nascosto: scuole piene di alunni ,purtroppo senza il numero di insegnanti che occorrono per l'annata scolastica. Che succede? Le ragioni sono diverse,come  ha detto il Sindacato nazionale dei teachers. Per cominciare lo stress; non e' facile tenere a bada,per esempio,  32 ragazzi i quali dopo la prima ora in classe, sembrano presi dal ballo di san vito. Poi ci sono i genitori che oggi, piu' che mai, pretendono cose dal maestro, soprattutto nelle scuole private dove si paga,come sapete,per frequentarle. I salari:di chi inizia,fresco dall'universita'? Ricevera' 17 dollari all'ora,senza contratto firmato dal Comune della citta',sempre "povera", affermano i sindaci.

Poi ci sono le richieste al di la' delle scuole,dove oggi naviga una grossa quantita' di lavori ben remunerati.  Comunque nel 2017 si sono iscritti 56.6 milioni di student i nelle elementari e scuole medie. Numero di insegnanti 4.8 milioni. Gia' da allora il sindacato insegnanti isi era lamentato: tanti studenti ,non abbastana insegnanti. Gare (vane)  aperte da parte del Centro Educazione USA per raggiungere   nuovi insegnanti presi nella morsa delle paghe da 120 mlla dollari. Uomini e donne abbandonano le cattedre. Entro sette giorni, 51 milioni di ragazzi torneranno a scuola in America.Gli insegnanti saranno 3.7 milioni. Dovranno aggiungere piu' studenti nelle classi, ha detto una maestra a New York. Buone notizie, comunque, per i giovani che ogni anno vendono ai nuovi arrivati i loro libri  di testo. I libri usati potranno essere venduti per 3.99 dollari a testa.

Commenti
    Tags:
    usascuolestudenti
    Loading...
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    Ipotesi plexiglass in spiaggia Greta: "Me volete fa inc...?"

    Coronavirus vissuto con ironia

    Ipotesi plexiglass in spiaggia
    Greta: "Me volete fa inc...?"

    i più visti
    in vetrina
    DILETTA LEOTTA, BIKINI E LATO B MOZZAFIATO: LE FOTO PAPARAZZATE

    DILETTA LEOTTA, BIKINI E LATO B MOZZAFIATO: LE FOTO PAPARAZZATE


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Jeep® Compass: con il tricolore nel DNA

    Nuova Jeep® Compass: con il tricolore nel DNA


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.