A- A+
Esteri
Usa 2020: Savannah Guthrie, un incubo in rosso per il Presidente Donald Trump
(fonte Lapresse)

Savannah Guthrie, la giornalista che ha messo alla frusta il Presidente Donald Trump nel suo ultimo dibattito di ieri al Perez Art Museum di Miami e che ha fatto infiammare i social, non è certo una giornalista qualsiasi.

Un percorso universitario da far impallidire anche qualche famoso opinionista nostrano si è laureata alla prestigiosa Georgetown University Law Center, ha fatto studi ulteriori in altre tre prestigiose sedi universitarie del calibro dell’Università dell’Arizona, quella di Georgetown e l’Amphitheater High School.

48 anni, sposata con due figli e anchorwoman della NBC. 

Segno particolari: dannatamente, per Trump, preparata. 

E tutto questo mentre in contemporanea Joe Biden si confrontava, in maniera più soft, nel National Constitucion Center in  Filadelfia in un analogo dibattito moderato dall’anchorman della ABC news George Stephanopoulus.

Forse gli attacchi, inaspettati, della rampante Savannah che hanno messo a dura prova i nervi del Presidente hanno dato un colpo ‘mortale’ alle speranze di recupero del Presidente che un minuto prima del dibattito aveva letto l’ultimo sondaggio che lo penalizzava di 11 punti rispetto all’avversario. Il sondaggio NPR/PBS dava infatti un risultato di 54% al 43% a favore del democratico, il più alto distacco da febbraio.

Come tutti i moderatori dovrebbero fare Savannah Guthrie ha voluto risposte chiare dal Presidente, non ha mai accettato risposte evasive sui temi trattati, dalle dichiarazioni fiscali mai rese pubbliche, alla gestione del Coronavirus fino alla troppo leggera risposta all’estremismo di destra.

Le domande sono state incalzanti: quando è risultato negativo l’ultima volta al Covid-19? Perchè non condanna chiaramente gli estremisti bianchi, i 'Proud Boys’ e QAnon? Perchè non ha mai rese pubbliche le sue dichiarazioni fiscali?

Non ricordo, forse il giorno prima. Non li conosco, né so niente di loro. I numeri usciti sono sbagliati. Le risposte non risposte del Presidente in evidente affanno. E la giornalista ha raggiunto l’apice dei suoi attacchi quando all’avversario in evidente difficoltà ha detto ‘ma lei non è uno zio pazzo qualunque che twitta ogni giorno, è il Presidente degli Stati Uniti’. 

Una evidente debacle che ha aggiunto una preoccupazione in più al Presidente che ha visto come, in pochi giorni, ci sia stato un formidabile aumento dei voti per corrispondenza, oltre 15 milioni di persone, hanno già mandato il loro voto.

Molti osservatori pensano che siano tanti voti democratici per Biden. 

Forse Trump non lo pensa  o non lo spera ma un campanello di allarme è continuato a suonargli insieme all’incubo della donna dal vestito di rosso che ieri lo ha incalzato in Florida, in una terra che gli era sempre stata amica.

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    trumpsavannah guthriedemocraticibiden
    Loading...
    i più visti

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Arriva la nuova Fiat Panda: più eco, più tecnologica e più divertente

    Arriva la nuova Fiat Panda: più eco, più tecnologica e più divertente


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.