A- A+
Esteri

L'Agenzia per la Sicurezza Nazionale americana (Nsa nell'acronimo in inglese) sta raccogliendo le registrazioni delle telefonate di milioni di clienti statunitensi di Verizon, una dei maggiori compagnie telefoniche americane: lo scrive il 'Guardian', che ha avuto accesso a un'ordinanza giudiziaria top secret emessa ad aprile nei confronti di Verizon. Secondo il Guardian, che da' la notizia in esclusiva, e' stato ordinato a Verizon di consegnare la lista giornaliera delle chiamate, "sia all'interno degli Stati Uniti sia tra gli Stati Uniti e altri Paesi". "Il documento -scrive il quotidiano -dimostra per la prima volta che, sotto l'amministrazione Obama, le registrazioni delle comunicazioni di milioni di americani sono state raccolte indiscriminatamente e in massa, indipendentemente dal fatto che essi fossero sospettati di qualche illecito". L'amministrazione Obama e l'Fbi non hanno commentato la notizia, ma non l'hanno neanche smentita e una fonte vicina alla magistratura ha confermato l'autenticita' dell'ordinanza. "Risponderemo appena possiamo", ha invece commentato una portavoce della Nsa.

Tags:
cittadiniusatelefonate
in evidenza
"Governo ma non troppo..." Crozza imita Speranza. VIDEO

Spettacoli

"Governo ma non troppo..."
Crozza imita Speranza. VIDEO

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
CUPRA Born,ordinabile in Italia

CUPRA Born,ordinabile in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.