A- A+
Esteri
Usa, Trump: Fbi strumento in mano a chi è contro di me

L'Fbi è diventato "uno strumento in mano ad attori politici anti-Trump. Questo è inaccettabile in una democrazia e dovrebbe allarmare tutti quelli che vogliono che l'Fbi non sia di parte". E' quanto ha scritto oggi su twitter il presidente degli Stati uniti Donald Trump, rinnovando lo scontro con il Federal Bureau od Investigation. "L'Fbi non è stato onesto col Congresso, nascondendo molti dei fatti agli investigatori", ha aggiunto Trump, facendo riferimento a un editoriale del Wall Street Journal di qualche giorno fa. Quanto al controverso rapporto in cui si accusa l'Fbi, che è stato autorizzato dalla Casa Bianca e realizzato da alcuni importanti membri repubblicani del Congresso, Trump commenta ancora su twitter: "Le quattro pagine rese pubbliche venerdì riportano fatti inquietanti su come Fbi e Fisa sembrano essere stati usati per influenzare le elezioni del 2016 e il periodo successivo". "L'Fbi non ha informato la corte della Fisa che la campagna di Clinton aveva finanziato il dossier", ha aggiunto il presidente Usa.

 

Tags:
trump fbi usa
in evidenza
Nicole Minetti su Instagram Profilo vietato agli under 18

Le foto valgono più delle parole...

Nicole Minetti su Instagram
Profilo vietato agli under 18

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia

Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.