A- A+
Esteri
Usa vaccino, non solo internet anche il telefono per prenotarsi
 Credit photo Nick Zonna

Anche nei super tecnologici Stati Uniti la pandemia ha evidenziato come, per molti americani, internet sia ancora un grosso ostacolo. Gli appuntamenti per la vaccinazione organizzati infatti su internet hanno fatto emergere il problema che oltre 14 milioni di americani non dispongono di una rete internet ad alta velocità.

Per aiutare a superare questo gap digitale e soprattutto per arrivare a vaccinare il 70% degli americani entro il 4 luglio, l’amministrazione Biden ha lanciato una nuova hotline di assistenza vaccinale per le persone che hanno più facilità a usare il telefono.

"Siamo consapevoli che milioni di persone in America non hanno un accesso soddisfacente alla banda larga o non si sentono a proprio nella navigazione sul web-ha confermato Marcella Nunez Smith, capo della COVID-19 Health Equity Task Force dell'amministrazione Biden - e quindi se vogliamo raggiungere l’obiettivo vaccinale fissato dal presidente è necessario favorire al massimo questi cittadini”.

Al numero 1-800-232-0233, raggiungibile da qualsiasi telefono, le persone che vogliono vaccinarsi possono parlare con un assistente del call center e ricevere tutte le informazioni su dove e quando è possibile vaccinarsi.

L'assistenza è in inglese, spagnolo e molte altre lingue. Inoltre, è disponibile una linea per i chiamanti con problemi di udito.

Finora, la hotline non è stata ampiamente pubblicizzata al pubblico, sebbene sia operativa da circa una settimana. Il team COVID dell'amministrazione ha condiviso le informazioni sulla hotline con i leader della comunità e i membri del Congresso, tra cui il Congressional Rural Caucus e il Congressional Black Caucus, chiedendo loro di condividere il numero.

Inoltre, Nunez Smith ha condiviso le informazioni sulla hotline con Made to Save, un gruppo che sta lavorando per aumentare l'accesso e la fiducia nei vaccini COVID-19 nelle comunità di colore.

Il numero 1-800 è impostato per garantire che le persone che non sono online o quelle che non parlano inglese o spagnolo) possano accedere ai vaccini.

E la battaglia contro contro gli americani esitanti,gli “vaccine exitants” continua più determinata che mai.

 

Commenti
    Tags:
    vaccinocovid-19usaamericaniinternettelefono





    in evidenza
    Falchi-Crippa, prima uscita pubblica Matrimonio in vista? Quell'anello...

    Le foto

    Falchi-Crippa, prima uscita pubblica
    Matrimonio in vista? Quell'anello...

    
    in vetrina
    Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."

    Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."


    motori
    Luna Rossa Prada Pirelli, parte da Cagliari la sfida per l'America's Cup 2024

    Luna Rossa Prada Pirelli, parte da Cagliari la sfida per l'America's Cup 2024

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.