A- A+
Esteri
Trump, ansia per la sua salute a WS: mangia male, non fa sport, dorme poco
Donald Trump preoccupa Wall Street per le sue condizioni di salute. Troppo amante del cibo e troppo poco amante del fitness (a parte i suoi cicli regolari di golf), come scrive WallStreetItalia. Per esempio, Greg Valliere, capo stratega globale di Horizon Investments, come riporta la Cnbc, Valliere espone una serie di preoccupazioni. In primis che Trump è "in sovrappeso di almeno 50 libbre (circa 22 chili)".
 
Odia fare esercizi fisici e usa un carrello per il golf. Durante l’ultimo incontro del G-10 ha faticato a risalire una collina. Un agente di servizio segreto di Valliere ha affermato che “non ha mai visto nessuno con peggiori abitudini alimentari” e “non lo ha mai visto mangiare un pezzo di frutta”. Le scelte alimentari di Trump tendono a bistecche ben cotte, cheeseburger e patatine fritte. Il presidente dorme solo quattro ore di notte, ed è “arrabbiato la maggior parte del tempo”.
Tags:
wall street trumptrump salutetrump ansia salute
in evidenza
Imprese colpite dalla guerra SIMEST lancia una campagna aiuti

Ucraina

Imprese colpite dalla guerra
SIMEST lancia una campagna aiuti


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica


motori
Citroën Ami 100% ëlectric, entra in servizio al Genova City Airport.

Citroën Ami 100% ëlectric, entra in servizio al Genova City Airport.

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.