A- A+
Food
A New York stasera si bevono "Bollicine di montagna"

Il 21 settembre, a New York, Trentodoc organizza una serata di degustazione con 20 etichette provenienti da 8 case spumantistiche – aderenti al piano OCM vino – presso l’SC Culinary Suite a Broadway, nel cuore di SoHo.

Le iniziali SC rimandano al nome del proprietario dello spazio, il celebre chef di origine italiana Scott Conant, famoso in America anche per essere stato giudice di 3 edizioni del programma tv Top Chef. Per Trentodoc si occuperà degli abbinamenti con la proposta di alcuni piatti per gli ospiti.

Dalle 17.30 alle 20.30, nell’elegante cornice dei 3000 metri quadri di SC Culinary Suite affacciati sullo skyline newyorkese, sarà possibile per gli operatori e la stampa partecipare ad una sessione di winetasting libero, per scoprire il metodo classico trentino e apprezzare le qualità che hanno reso le bollicine di montagna così apprezzate a livello qualitativo.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
newyorkbollicine montagnatrento docbollicine trento
in evidenza
"Un film che rimarrà nella storia" Ennio , intervista al produttore

Esclusiva/ Parla Gianni Russo

"Un film che rimarrà nella storia"
Ennio, intervista al produttore

i più visti
in vetrina
Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...

Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...


casa, immobiliare
motori
Mobilize aiuta le aziende ad elettrificare la propria flotta

Mobilize aiuta le aziende ad elettrificare la propria flotta


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.