A- A+
Food
Addio all'omino con i baffi: Renato Bialetti il papà della Moka

Addio al papà della moka. E’ morto all’età di 93 anni ad Ascona, nel Canton Ticino, Renato Bialetti, ambasciatore in tutto il mondo della caffettiera. Vissuto a Omegna, nel Canton Ticino e cresciuto nell’azienda di famiglia, Bialetti era noto come «l'omino coi baffi», grazie ai Caroselli degli Anni Cinquanta e Sessanta.

E’ stato un’icona del made in Italy, un modello negli anni del Dopoguerra per un nuovo tipo di marketing che univa alla qualità del prodotto anche l’immagine dell’imprenditore che c’era dietro. 

E’ scomparso nella notte Renato Bialetti, l'uomo che per primo aveva creato quel mix di innovazione, intuito per il marketing e pubblicità: dal logo dell’omino coi baffi, caricatura di se stesso, agli spot che hanno fatto la storia del moderno advertising . 

 

ddb4748273bba3d020b413fb145f004c
 

La sua vita era stata legata a Omegna, sul Lago d’Orta, centro della produzione dei casalinghi. Suo padre nel 1933 aveva inventato la macchina del caffè traendo ispirazione dalle "lavandaie".

La Moka è un semplice oggetto composto da 4 componenti in alluminio o acciaio (al quale si aggiunge una guarnizione sostituibile e un manico in bachelite), viene prodotta dall'azienda italiana Bialetti ed è caratterizzata da una forma (in sezione trasversale) ottagonale per aumentare la presa in caso di superficie bagnata.

Il brevetto del sistema "Moka" prevede unicamente questa forma; in commercio esistono delle imitazioni, sempre con pianta a forma di poligono regolare, ma con un diverso numero di lati, o a forma cilindrica. Viene prodotta in diverse grandezze, che possono produrre l'equivalente in caffè da una fino a diciotto tazzine.  
 

Tags:
moka-bialetti-caffè
in evidenza
"Ingegnere a 750 euro al mese? Basta abbassare l'asticella"

Il video virale di una genovese

"Ingegnere a 750 euro al mese? Basta abbassare l'asticella"


in vetrina
Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla

Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla


motori
BMW Italia inaugura il 2023 che sarà ricco di iniziative e anniversari

BMW Italia inaugura il 2023 che sarà ricco di iniziative e anniversari

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.