A- A+
Food
Autogrill: accordo con PayPal per pagare con lo smartphone

Autogrill sigla un accordo con PayPal per pagare con lo
smartphone su tutta la propria rete di vendita

• L’introduzione del servizio è prevista in modo graduale entro fine anno

Autogrill (Milano: AGL IM) annuncia di aver siglato un accordo con
PayPal, la società leader nei servizi di pagamento digitale e di trasferimento di denaro tramite Internet.
Grazie alla partnership, il Gruppo introdurrà gradualmente in tutti i punti vendita gestiti direttamente
un sistema di mobile proximity payment, che consentirà ai clienti di pagare comodamente e
rapidamente via smartphone tramite una app integrata alla piattaforma PayPal e alle principali carte di
credito.

"L’accordo con PayPal rafforza la leadership di Autogrill nel settore del Food & Beverage anche sul
fronte tecnologico: con questo nuovo strumento abbiamo infatti la capacità di rispondere
tempestivamente alle esigenze e allo stile di viaggio del consumatore moderno”, afferma Alessandro
Preda, CEO Europe di Autogrill. “Questo nuovo servizio si affianca a quelli ad elevato contenuto
tecnologico già offerti dall’Azienda come l’e-invoicing, il self ticketing e i sistemi di fidelity per i clienti, con i quali la nostra azienda vuole cogliere appieno la sfida della digitalizzazione dei servizi per confrontarsi con successo in un mercato in costante evoluzione”, ha concluso Preda.
Autogrill prosegue così il percorso di digitalizzazione dei servizi per offrire alla propria clientela
soluzioni innovative che consentano una maggiore comodità, risparmio di tempo e una minore
impronta ecologica. In questo modo il Gruppo potrà fidelizzare la propria clientela con promozioni e
servizi dedicati.

Questa nuova iniziativa fa seguito ad altri servizi votati all’innovazione che sono stati messi a punto da
Autogrill a beneficio dei consumatori tra cui ad esempio la recente introduzione del servizio di
connessione wi-fi gratuito nelle aree di servizio lungo la rete autostradale italiana.

“La collaborazione con Autogrill è per PayPal un’opportunità straordinaria di rendere subito concreta
l'idea di New Money, così come raccontato nella nostra recente campagna pubblicitaria”, ha dichiarato
Angelo Meregalli, General Manager di PayPal Italia. “I nostri clienti potranno fare acquisti presso i
punti di vendita grazie all’app dedicata di Autogrill direttamente da smartphone ed indipendentemente
dal tipo di dispositivo. Un grande primo passo per le nostre ultime soluzioni PayPal-in-app e PayPal-instore”.

Autogrill ha scelto la piattaforma Paydiant di PayPal come white label technology provider per questa
partnership. Acquisita da PayPal nel 2015,
Paydiant si occupa della reinvenzione dei pagamenti mobili
e ha aiutato brand importanti come Subway, Harris Teeter, Capital One e molti altri a implementare
pagamenti mobili, offerte e programmi fedeltà nelle proprie applicazioni. Nel progetto sarà coinvolta
anche IBM, partner del Gruppo per l’innovazione e lo sviluppo di software, infrastrutture e protocolli.

 

 
Il Gruppo Autogrill
Autogrill è il primo operatore al mondo nei servizi di ristorazione per chi viaggia. Presente in 31 Paesi
con oltre 57.000 dipendenti, gestisce circa 4.200 punti vendita in circa 1.000 location e opera
prevalentemente tramite contratti di concessione nei principali canali di viaggio con presenze selettive
nei centri commerciali, nelle fiere e in alcuni siti culturali. La Società gestisce, direttamente o in licenza,
un portafoglio di oltre 300 marchi a carattere sia internazionale che locale. Autogrill è quotata alla
Borsa di Milano dal 1997.
A proposito di PayPal
PayPal (Nasdaq: PYPL) mette le persone al centro di tutte le sue attività. Dalla sua fondazione nel
1998, l’azienda ha avuto un ruolo di primo piano nella rivoluzione dei pagamenti digitali. PayPal offre
alle persone modi migliori per gestire il proprio denaro, dando loro la possibilità di scelta e la
flessibilità necessarie per inviare denaro, pagare o essere pagati. PayPal ha sviluppato un ecosistema
aperto in cui le persone e le aziende possono effettuare transazioni sicure online, nei punti vendita e,
sempre più spesso, da dispositivi mobili. Nel 2015, il 28% dei 4,9 miliardi di pagamenti che ha gestito
è stato effettuato da dispositivi mobili. Con 184 milioni di account attivi, PayPal è una vera piattaforma
globale di pagamento, che copre oltre 200 mercati, consente ai clienti di ricevere pagamenti in più di
100 valute, di eseguire prelievi in 56 valute e di gestire il saldo del proprio account PayPal in 25
valute. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
autogrill pagamento con smartphonepaypal e autogrill accordopagare autogrillautostrada
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD

Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.