A- A+
Food
Identità Golose: dall'olio al riso ecco le new entry

di Franca D.Scotti

Anche per l’edizione 2016 di Identità Golose si conferma la forte potenza attrattiva di questo convegno dedicato all’alta ristorazione.

Lo dimostra la presenza di molte new entry tra le aziende espositrici.
In particolare aziende di olio e le due uniche aziende produttrici di aceto.
Tutte, alla domanda sul motivo per cui avessero deciso di investire nella partecipazione ai Identità Golose, hanno sottolineato l’importanza assoluta del convegno a livello nazionale.
E’ l’unico convegno che offre la possibilità di contattare e presentarsi a grandi chef, per chiunque si ponga l’obiettivo di entrare nell’alta ristorazione.
Passiamole in rassegna. 

 

Olitalia di Forlì ha proposto Frienn, l’innovativo olio per friggere ideato dopo un lavoro di ricerca, durato tre anni, in collaborazione con l’Università di Bologna e con lo chef Pasquale Torrente, un olio di girasole con aggiunta di antiossidanti naturali, assenza di olio di palma, stabile alle alte temperature, totale assenza di schiuma, perfetto per fritture appetitose, croccanti, dal colore chiaro.

Olio Verde, l’azienda che ha sede nell’Antica tenuta dei Principi Pignatelli nella Sicilia Occidentale, ha presentato una serie di Oli  Extra Vergine di Oliva di altissima qualità, dal Novello all’Harvest, partecipando anche alla presentazione dello chef Moreno Cedroni che ha esplorato nuove forme di gelato all’olio d’oliva.
Coppini Arte Olearia di San Secondo Parmense approda a Identità Golose dopo la collaborazione come partner ufficiale del ristorante Identità  Expo per sei mesi.
Nei tre giorni del convegno tre chef, tra cui il mastro gelatiere della gelateria Rigoletto, si sono alternati allo stand di Coppini per valorizzare questi oli extra vergine.
Sono new entry  anche le due aziende di aceto: la Giuseppe Giusti di Modena, la più antica azienda di aceto balsamico esistente al mondo, fondata a Modena nel 1605, e arrivata alla 17ª generazione e la Manicardi.
 

Nuove presenze sono state anche quelle di Carozzi Formaggi della Valsassina, produttore artigianale, che ha già ricevuto 11 premi nell’ambito dei World Cheese Award, e si candida  a proporre composizioni e carrelli per l’alta ristorazione, e di Riso Buono, l’azienda di Casalbeltrame nel Novarese, che produce riso Carnaroli  Gran Riserva e riso integrale Artemide  gran riserva, di colore nero, derivato da un incrocio naturale tra il riso Venere e un riso di tipo Indica.
Infine interessante e frequentatissimo lo stand di Bistrot, un format di Autogrill per la prima volta presente a Identità. 
Una partecipazione che vuole coniugare la ristorazione stellata alla ristorazione di grandi volumi, all’insegna della ricerca e della tipicità : in particolare Bistrot  ha presentato il Cubotto, un piatto unico bilanciato secondo i dettami della cucina mediterranea.

Tags:
identità-golose-riso-olio
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia

Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia


casa, immobiliare
motori
Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.