A- A+
Green

Canapa e calce: materiali antichi per risparmiare 43,2 tonnellate di Co2. La bioedilizia convine all'ambiente e all'uomo. L'azienda lombarda Equilibrium ha utilizzato oltre 1.000 metri cubi, pari a 150.000 metri quadri coltivati, di canapa per costruire e ristrutturare abitazioni. Non usare cemento e materiali sintetici riduce le emissioni lungo l'intera filiera. E non solo: usare la canapa nei muri, nei tetti e nei sottofondi riducono i consummi.

Buone notizie per il futuro dell'ambiente. Tagliare le emissioni del settore edilizio (che incide per il 30% sulle emissioni globali) significa accettare una sfida fondamentale per il futuro.

 

 

Tags:
casegreenemissioni co2
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»

Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.