A- A+
Green
Apple accelera nella rivoluzione green: oltre 110 fornitori a impatto zero
Crediti foto Nick Zonna

Apple accelera nella svolta green: oltre 110 aziende partner useranno energia rinnovabile 

Apple accelera nella svolta green ed estende il suo obiettivo "emisioni zero" anche alle aziende partner della filiera. Il colosso tecnologico ha infatti annunciato che oltre 100 fornitori (a breve) useranno esclusivamente fonti a impatto zero, garantendo una quantità di energia pulita di circa 8 gigawatt. L'obiettivo è di eliminare, a livello produttivo, oltre 15 milioni di tonnellate di anidride carbonica all'anno: come togliere dalla strada oltre 3,4 milioni di auto. Sulla scia di raggiungere l'obiettivo fissato al 2030 delle zero emissioni, Lisa Jackson– vice presidente Apple responsabile delle iniziative per l'ambiente– afferma: "Avanziamo con determinazione nell'aiutare i nostri fornitori a diventare carbon neutral entro il 2030 e siamo entusiasti di aver coinvolto in questo progetto tanti settori industriali e Paesi, fra cui Germania, Cina, Stati Uniti, India e Francia".  Al momento– secondo quanto riporta Ansa– l'impatto aziendale di Apple è diminuito del 40%. 

Ma il colosso di Cupertino ha in campo diversi progetti "verdi" da qui al prossimo futuro, tra i quali  la costruzione di una delle più grandi batterie a energia pulita degli Stati Uniti, denominata "California Flats". Si tratta di un accumulatore in grado di immagazzinare 240 megawattora di energia: la quantità consumata da 7.000 case in un giorno. L'iniziativa– riporta Ansa– supporterà l'impianto fotovoltaico di Apple in California, con l'energia in eccesso, prodotta durante il giorno, che sarà resa disponibile solo quando necessario. Inoltre– conclude Ansa– Apple ha annunciato lo scorso luglio il suo piano per neutralizzare la carbon footprint ad ogni livello dell'azienda, assieme all'uso di materiali più sostenibili per la produzione dei dispositivi. 

 

Commenti
    Tags:
    apple svolta green fornitoriapple fornitori impattoapple fornitori impatto zero
    in evidenza
    Formazione continua e lavoro Ecco come superare il mismatch

    La visione di Fondo For.Te.

    Formazione continua e lavoro
    Ecco come superare il mismatch

    
    in vetrina
    Granlatte-Granarolo, inaugurato uno nuovo impianto di biometano

    Granlatte-Granarolo, inaugurato uno nuovo impianto di biometano


    motori
    ALPINE A110 R: e apertura degli ordini in Italia

    ALPINE A110 R: e apertura degli ordini in Italia

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.