A- A+
Green

"Un vero e proprio colpo di mano quello del Governo degli inciuci". Così la senatrice 5 Stelle Elena Fattori definisce "la comunicazione che il nostro Paese non invocherà la clausola di salvaguardia per vietare il potente mais OGM Mon810 della Monsanto. Anche in materia OGM si fanno evidenti solo gli specchietti per le allodole e non si prende una posizione definitiva.La cosa più triste è che la motivazione risiede in una interpretazione del tutto singolare di una sentenza del 2011 che ha visto soccombere la Francia contro Monsanto per motivi meramente procedurali. In una risposta a interrogazione presentata dalla Cittadina in Senato Elena Fattori, sono stati presi in considerazione solo alcuni stralci della motivazione della sentenza, ovvero solo quelli che fanno comodo a una posizione deleteria per l'agricoltura e l'economia, nonchè per salute e ambiente, come questa.

Tale sentenza  infatti fu emanata sulla base di presupposti che in Italia non esistono e che quindi non osterebbero al percorso per la richiesta della clausola di salvaguardia. Sarebbe la stessa strada fatta con successo dalla Germania e di cui i nostri rappresentanti al Ministero non sanno nemmeno dell'esistenza. Ancora una volta si mete la testa sotto la sabbia e si usano pretestuose motivazioni per non seguire esempi virtuosi esistenti".

Tags:
m5smonsantoogm
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Jeep Compass: grazie agli incentivi è ancora più facile sceglierla

Jeep Compass: grazie agli incentivi è ancora più facile sceglierla


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.