A- A+
Green
Allarme: "I narcos stanno distruggendo le foreste in Centroamerica"

I narcotrafficanti danneggiano l'ambiente: secondo un nuovo studio pubblicato sulla rivista Science il traffico intenso di droga sta contribuendo massicciamente alla deforestazione dell'America Centrale.

La ricerca condotta dall'Ohio State University e dalla Northern Arizona University rivela che le politiche di conservazione ambientale e le politiche contro il commercio di stupefacenti dovrebbero andare "a braccetto" in America Centrale e negli States, dato che le due problematiche si intrecciano molto piu' spesso di quanto sinora ipotizzato. Nella regione, infatti, il transito di droga dilaga e i tassi di deforestazione sono tra i piu' alti al mondo.

Sezioni intere di foreste vengono regolarmente abbattute per far posto, ad esempio, a piste di atterraggio per aerei utilizzati dai narcotrafficanti. L'afflusso di denaro e armi, inoltre, aggrava i problemi gia' esistenti con la gestione delle foreste nelle aree remote. I trafficanti spesso riciclano il denaro attraverso l'acquisto e lo sfruttamento dei terreni, attivita' che portano ad ulteriore deforestazione.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
narcotrafficantidrogaforestedeforestazione
in evidenza
Affari continua a salire Ad agosto crescita del 40%

Dati audiweb

Affari continua a salire
Ad agosto crescita del 40%

i più visti
in vetrina
Juve Roma, Mourinho: "Rigore? Mi isolo. Il recupero? Dimostra un'intenzione"

Juve Roma, Mourinho: "Rigore? Mi isolo. Il recupero? Dimostra un'intenzione"


casa, immobiliare
motori
Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie

Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.