A- A+
Green
Oms, allarme inquinamento: il 92% della popolazione respira aria inquinata
Oms: il 92% della popolazione respira aria inquinata

Inquinamento atmosferico, allarme Oms: Il 92% della popolazione respira aria inquinata

 

Sono ben 3 milioni i morti a cause dei veleni presenti nell’aria. 

Ma quali sono le malattie causate dall’aria avvelenata? Il 94% delle “morti da smog” è dovuto a malattie croniche: da quelle cardiovascolari all'ictus, dalla broncopneumopatia cronica ostruttiva ai tumori ai polmoni. L'inquinamento atmosferico aumenta anche il rischio di infezioni respiratorie acute.

"Per essere in buona salute, le persone devono respirare aria pulita dal primo respiro all'ultimo", sostiene Bustero, il vicedirettore Oms.

 

Inquinamento atmosferico: le cause

 

Le principali fonti di inquinamento atmosferico sono legate alla mano dell'uomo, dai trasporti all'uso di carburante domestico, fino alla combustione dei rifiuti, alle centrali elettriche a carbone e alle attività industriali. Ma la qualità dell'aria può anche essere influenzata dalla natura: l'Oms ricorda le tempeste di polvere, in particolare nelle regioni vicine ai deserti. 

 

Inquinamento dell’aria: i sistemi di monitoraggio dell’inquinamento atmosferico

 

"Questo nuovo modello è un grande passo in avanti verso stime ancora più precise dell'enorme fardello globale di oltre 6 milioni di morti dovute dall'esposizione all'inquinamento dell'aria indoor ed esterna", assicura Maria Neira, direttore Dipartimento di sanità pubblica, ambiente e determinanti sociali della salute OMS. "Sempre più città stanno monitorando l'inquinamento atmosferico. I dati satellitari sono più completi, e possiamo perfezionare le stime di salute". 

La mappa interattiva fornisce informazioni sull'esposizione della popolazione al particolato inferiore a 2,5 micrometri (Pm 2,5) per tutti i Paesi. E indica anche i dati delle stazioni di monitoraggio per Pm10 e Pm2,5 in circa 3.000 fra città e Paesi. 

 

Inquinamento atmosferico: i rimedi

 

"Un'azione rapida per affrontare l'inquinamento atmosferico non sarà mai abbastanza veloce - conclude Neira - Le soluzioni esistono: il trasporto sostenibile nelle città, la gestione dei rifiuti solidi, l'accesso a combustibili 'puliti' in casa, così come le energie rinnovabili e la riduzione delle emissioni industriali"

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
oms inquinamento ariaoms inquinamento atmosferico
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022

Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.