A- A+
Lavoro
Agevolazione donne svantaggiate
logo fondazione studi
 

Quesito:

Il giorno 23 aprile 2014 si assume un dipendente a tempo indeterminato con agevolazione OVER 50 LEGGE 92/2012. Tale dipendente viene posto in aspettativa non retribuita per detenzione dal maggio 2014 ad Aprile 2015. Il periodo di detenzione deve essere computato nella durata dell'agevolazione prevista in 18 mesi?

Risposta Inps:

Anche per l’agevolazione per l’assunzione di over 50 e donne svantaggiate prevista dalla legge 92/2012 vale quanto già disposto con la circolare n. 84/1999 dell’Istituto, qui riport​ata​: solo nei casi di sospensione del rapporto di lavoro (quiescenza del rapporto) per maternità e servizio militare il datore di lavoro ha diritto ad usufruire dei benefici contributivi per l’intero periodo, consentendo il differimento temporale del periodo di fruizione dei benefici.​ ​

Pertanto, nel caso in cui un lavoratore venga posto in aspettativa non retribuita per detenzione da maggio 2014 ad Aprile 2015, il datore di lavoro perde il beneficio per il suddetto periodo e non può recuperarlo successivamente.

Tags:
museiesercizi pubblici
in evidenza
House of Gucci, guarda il trailer Jared Leto irriconoscibile. FOTO

Lady Gaga guida un cast stellare

House of Gucci, guarda il trailer
Jared Leto irriconoscibile. FOTO

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


casa, immobiliare
motori
BMW prosegue lo sviluppo delle auto che restituiscono energia green

BMW prosegue lo sviluppo delle auto che restituiscono energia green


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.