A- A+
Lavoro
Imprese femminili, 50 milioni in arrivo dal Mise
logo fondazione studi
 

Dal 13 gennaio 2016 sarà possibile richiedere agevolazioni per le micro e piccole imprese giovanili e a conduzione femminile. Il Ministero delle Sviluppo economico mette, infatti, a disposizione 50 milioni di euro per giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni o per donne che abbiano costituito società di piccole dimensioni e da non più di dodici mesi dalla data di presentazione della domanda per il finanziamento.

Le agevolazioni saranno concesse, in regime de minimis, nella forma del finanziamento agevolato a tasso zero, della durata massima di 8 anni, coprendo al massimo il 75% delle spese, mentre i programmi d’investimento dovranno prevedere spese non superiori a 1,5 milioni di euro.

Le istanze dovranno essere inviate online utilizzando la piattaforma disponibile sul sito di Invitalia. 

Rientrano nei fondi tutte quelle iniziative attivabili su tutto il territorio nazionale e riguardanti la produzione di beni nei settori dell’industria, dell’artigianato, della trasformazione dei prodotti agricoli; la fornitura di servizi alle imprese e alle persone; il commercio di beni e servizi e il turismo.

Nella circolare ministeriale n. 75445 del 9 ottobre 2015 i termini, le modalità di presentazione delle domande e le indicazioni operative per la concessione ed erogazione delle agevolazioni. 

 

Tags:
museiesercizi pubblici
in evidenza
Diletta Leotta sotto l'ombrellone la temperatura è bollente, le sue curve sono mozzafiato

Vacanze in Sardegna, insieme alla mamma

Diletta Leotta sotto l'ombrellone la temperatura è bollente, le sue curve sono mozzafiato

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare


casa, immobiliare
motori
Renault apre i preordini online di Nuovo Austral

Renault apre i preordini online di Nuovo Austral


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.