A- A+
Lavoro
Legge di Stabilità 2016: tutti i chiarimenti dall'Agenzia delle Entrate
logo fondazione studi
 

Finalmente pubblicata la tanto attesa circolare dell’Agenzia delle Entrate per chiarire le principali novità fiscali contenute nella Legge di Stabilità 2016 (Legge n. 208/2015) è stata pubblicata. Si tratta della circolare n. 20/E del 18 maggio 2016: il documento affronta le tante novità tributarie introdotte dalla manovra finanziaria per l’anno in corso. Suddivisa in sei capitoli, per consentire una più facile lettura e comprensione, ognuno di questi si dedica ad un diverso ambito impositivo.

I primi due capitoli  esaminano le novità fiscali in materia di  imposte sui redditi, distinguendo quelle riguardanti le persone fisiche da quelle relative alle imprese (Ires). Tanti gli argomenti affrontati: dall'esenzione dell'Irpef sulle borse di studio per la mobilità internazionale del programma Erasmus+, alla no tax area per i soggetti titolari di redditi di pensione, fino alla riduzione dell'aliquota Ires che passa dal 27,5% al 24% a partire dal 1° gennaio 2017.

Nel terzo capitolo, illustrate le modifiche normative  in materia di Iva e le aliquote ridotte per i prodotti editoriali in formato elettronico (e-book).  Nel quarto, si affronta il tema dell’autonoma organizzazione ai fini Irap dei medici svolta avvalendosi di un’autonoma organizzazione, qualora gli stessi risultino marginali rispetto a quelli conseguiti per l’attività svolta all’interno di una struttura ospedaliera. Nello stesso  capitolo, inoltre,  esaminata  la nuova deduzione prevista per i lavoratori  stagionali e l’esclusione della soggettività passiva, ai fini Irap, in capo a  taluni  soggetti. Il quinto capitolo  si occupa delle novità in materia di agevolazioni fiscali (in particolare, sono esaminate le modifiche al credito d’imposta c.d. Art-Bonus, il credito d’imposta c.d. School-Bonus, le agevolazioni fiscali per il settore cinematografiche quelle relative alla Zona franca urbana della Lombardia). L’ultimo capitolo si concentra, infine, sulle modifiche alla disciplina delle sanzioni irrogabili ai CAF nei casi in cui questi appongono visti di conformità infedeli.

Tags:
museiesercizi pubblici
in evidenza
Carolina Stramare va in gol L'ex Miss Italia sfida Diletta

Calcio e tv... bollente

Carolina Stramare va in gol
L'ex Miss Italia sfida Diletta

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


casa, immobiliare
motori
Renault: restyling per Megane berlina ora disponibile anche Plug-in Hybrid

Renault: restyling per Megane berlina ora disponibile anche Plug-in Hybrid


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.