A- A+
Libri & Editori
Editoria indipendente/ "Più libri più liberi" va in tour

In una fase durissima per l’intera filiera del libro, e in particolare per le realtà più piccole, da una costola di “Più libri più liberi” (la fiera nazionale della piccola e media editoria, in programma a Roma da dodici anni) nasce “Più libri Circus”, “vetrina dell’editoria indipendente in tour”.

Il numero zero della manifestazione, che coinvolgerà 62 editori, è in programma a Gorizia, dal 22 al 25 maggio: “Più libri Circus”, infatti, affiancherà e “contaminerà” il Festival èStoria, dedicato quest’anno alla rievocazione del centenario della Prima guerra mondiale, con presentazioni librarie, conversazioni e dibattiti.

Non a caso è stato scelto il Friuli: i lettori della regione sono i più forti a livello nazionale (insieme ai trentini). A questo proposito, i dati dei consumi culturali del Friuli Venezia Giulia saranno il cuore di un e-book, a cura dell’ufficio studi Aie, sul mercato librario della regione. Il volume digitale verrà presentato il 23 maggio in un convegno aperto agli operatori professionali.

A caratterizzare questo inizio di “Più libri Circus”, nella fase conclusiva del Maggio dei Libri, ci sarà anche un incontro sul futuro dell’editoria indipendente, in programma per il 24 maggio, dal titolo “Ma i libri (e i lettori) hanno ancora bisogno di editori?”. Un appuntamento per editori, librai e soprattutto lettori sul futuro dell’editoria indipendente in programma mentre in tutta Europa si eleggerà il nuovo Parlamento Europeo. E che si concluderà con la presentazione di un Manifesto di proposte sulla cultura indipendente e su come i libri possano continuare a essere liberi.

E ancora, per rendere omaggio all’anniversario della Grande guerra, celebrato a èStoria, Amo chi legge…e gli regalo un libro - il progetto di promozione della lettura fortemente voluto dall’Aie in collaborazione con Associazione Italiana Biblioteche e Associazione Librai Italiani - presenterà una lista di 100 libri sul tema, individuati dopo un lavoro di squadra proprio tra editori, librai e bibliotecari. La Guerra sarà raccontata attraverso 100 libri imperdibili che saranno poi alla base dei suggerimenti per andare ad alimentare i titoli delle biblioteche di Gorizia in primis e poi da lì di tutta Italia.

Più libri Circus non vuole essere una semplice fiera libraria che si aggiunge alle centinaia già presenti in Italia – spiega il presidente dei piccoli editori dell’Aie Antonio Monaco. In una fase di difficoltà del mercato si vuole invece offrire un preciso contributo alla filiera editoriale e una risposta alla crisi delle vendite. Gli editori e i loro libri – con questa formula - cercano i lettori ‘per la strada’, nei diversi territori italiani, coinvolgendo direttamente tutti gli operatori (librai, bibliotecari, grossisti, insegnanti, animatori della lettura). È e vuole essere una grande festa itinerante per la piccola e media editoria indipendente italiana e per tutti i lettori che la amano e la sostengono”.

IL PROGRAMMA

Per gli adulti…

GIOVEDÌ 22 MAGGIO

18:00 – Più libri Circus presenta
Grande guerra grande fame di Sergio Tazzer. 
Interviene l’autore
Libreria Ubik, Corso G.Verdi 119

VENERDÌ 23 MAGGIO

11:00 - Più libri Circus presenta
Le generazione della Grande Guerra. Presentazione del libo La Pazzia di Dio di Luigi De Pascalis. Intervengono l’autore e Alessandro Orlandi
Centro polifunzionale Santa Chiara dell’Università di Udine

15:30 – I più forti lettori italiani? Vedi alla voce Friuli Venezia Giulia
Centro polifunzionale Santa Chiara dell’Università di Udine
Intervengono, moderati dal giornalista Pierluigi Franco (Ansa), Giovanni Peresson (Ufficio studi AIE), Paolo Ambrosini (vice presidente vicario ALI), Antonio Monaco (presidente Piccoli editori AIE)

SABATO 24 MAGGIO

15:30 – Ma i libri e i lettori hanno ancora bisogno di editori? Dibattito sul futuro dell’editoria indipendente
Centro polifunzionale Santa Chiara dell’Università di Udine

19:00 – Più libri Circus presenta
Partigiana di Lidia Menapace.
Interviene l’autrice
Libreria Ubik, Corso G.Verdi 119

DOMENICA 25 MAGGIO

15:00 – Più libri Circus presenta
Un eroe in famiglia di Radoslava Premlr
Interviene Boris Pahor 
Libreria Ubik, Corso G.Verdi 119

19:00 – Più libri Circus presenta
Friulani. Guida ai migliori difetti e alle peggiori virtù di Paola Viezzi.
Intervengono l’autrice, Richard Baudains e Pietro Spirito.
Libreria Ubik, Corso G.Verdi 119

…e per i più piccoli

VENERDÌ 23 MAGGIO

 

14:30 – Le storie di Più Libri Circus:
Laboratorio con i libri di Uovonero Edizioni
17:30 – Le storie di Più Libri Circus:
Laboratorio con i libri di Carthusia Edizioni

SABATO 24 MAGGIO

14:30 – Le storie di Più Libri Circus:
Laboratorio con i libri di Edizioni Sonda

16:00 - èStoria festeggia i 450 anni di Galileo Galilei!
Massimo Ramella presenta “Stelle, pianeti e galassie”,un viaggio nella storia dell’astronomia scritto insieme a Margherita Hack per Editoriale Scienza

17:30 – Le storie di Più Libri Circus:
Laboratorio con i libri di Babalibri

DOMENICA 25 MAGGIO

14:30 – Le storie di Più Libri Circus:
Laboratorio con i libri di La Nuova Frontiera Junior ed Editoriale Scienza

17:30 – Le storie di Più Libri Circus:
Laboratorio con i libri di Edizioni E/O

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
editoria indipendentepiù libri più liberipiù libri circusgoriziafestival èstoria
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT

Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.