A- A+
Marketing
Amazon apre il suo suq: sarà possibile contrattare il prezzo

Come al mercato. Amazon ha un nuovo "reparto": si chiama Make an Offer (fai un'offerta) e consente ad acquirenti e venditori di mettersi in contatto per contrattare il prezzo dell'articolo. Si parte da 150 mila oggetti, soprattutto per collezionisti. Ma l'esperimento potrebbe estendersi. 

Meglio dire subito che non si tratta di una replica di eBay. Tutt'altro. Non ci saranno aste al rialzo: il prezzo non potrà superare quello di listino. E l'offerta dell'acquirente non sarà pubblica ma privata. Virtualmente a tu per tu con il venditore (che potrà accettare, rifiutare o rilancire), proprio come in una bancarella dei mercati rionali. O un mercatino dei pegni on line. Una flessibilità che ha già convinto gli esercenti. Si aspetta ora la risposta degli utenti on line.

 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
amazonmake an offerjeff bozos
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

i più visti
motori
Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021

Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.