A- A+
Marketing
La pubblicità scorretta di Esselunga

Il messaggio pubblicitario “Se ami la convenienza vieni a fare il pieno. 10 euro di sconto carburante in premio”, diffuso tramite affissioni  nella città di Milano lo scorso settembre è stato ritenuto manifestamente contrario all’art. 2 – Comunicazione commerciale ingannevole – del Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale e per tale ragione ne è stata inibita la diffusione.

Lo ha stabilito il presidente del Comitato di controllo secondo il quale il messaggio, che presentava  una promessa assoluta e perentoria “Se ami la convenienza vieni a fare il pieno. 10 euro di sconto carburante in premio”, è  stato ritenuto tale da indurre in errore il pubblico riguardo alle caratteristiche dell’offerta pubblicizzata.

Solamente in calce al cartellone pubblicitario, in caratteri minimi come tali non facilmente leggibili, era precisato  che la promozione era  “riservata ai titolari di carta Fidaty” e “Utilizzabile fino all’11/11/2014 con un rifornimento minimo di 40€”.

Tags:
pubblicitàesselungamarketing
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up

Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.