A- A+
Marketing

È Alessio Vannetti il nuovo WW communications director di Gucci. Il manager, riporterà al chief marketing officer Robert Treifus e si affiancherà a Nicolò Moschini, cui resta la corporate communication, tuolo che ricopre ormai da 9 anni. 

Vannetti avrà il compito di ideare strategie di comunicazione innovative e integrate, oltre che di massimizzare tutte le attività connesse alle collezioni, ai progetti speciali, agli eventi e alle altre attività di marketing. In aggiunta a queste responsabilità, si occuperà anche dello sviluppo e dell’implementazione delle attività di comunicazione relative al Gucci Museo.

Una carriera vissuta e cresciuta nella moda, quella di Vannetti. I primi passi in Costume National, per poi ricoprire il ruolo di senior press office manager in Prada. Un incarico durato oltre sette anni che, a oggi, rappresenta il più lungo nella carriera di Vannetti. Transitato per meno di due anni da Zegna, come capo della comunicazione globale, prima di approdare alla corte di Gucci.  

Tags:
guccialessio vangelimodapr
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

i più visti
motori
Peugeot presenta la 208 nell’allestimento Like

Peugeot presenta la 208 nell’allestimento Like


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.