A- A+
Marketing
Ikea prende in giro Apple: marketing parodia su Pencil

Ikea contro Apple atto secondo. Il colosso svedese gioca in punta di penna e, per la seconda volta in due anni, prende in giro i nuovi prodotti della Mela. Una sorta di contro-marketing, che scopre con ironia le carte dei patinatissimi lanci Apple.

Questa volta è toccato a Pencil, il pennino promosso come la super-innovazione dell'anno. Odiato da Steve Jobs e canzonato da Ikea. Che riprende grafica e claim di Apple per farne una parodia. “Completely familiar. Entirely revolutionary” (“Familiare e rivoluzionario”) diventa “Abolutely familiar. Entirely free” (“Familiare e gratis”). Al post dell'iPad Pro c'è un taqquino Ikea. E al posto del pennino iper-tecnologico una matita.

Lo scorso anno, l'azienda svedese aveva già canzonato Apple, utilizzando il suo codice comunicativo per il lancio del catalogo 2015. “Non serve ricarica ed è eterno”. Un video chiamato BookBook e diventato virale.

 

Tags:
ikeaappleapple pencilmarketing
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

i più visti
motori
Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»

Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.