A- A+
Marketing
Il ristorante: "10 mila dollari se chiami tua figlia Quinoa"

Chiama tua figlia Quinoa, ri regaliamo 10 mila dollari. È la bizzarra campagna di BJ's Restaurant & Brewhouse per incoraggiare il consumo di quinoa, prodotto dalle grandi virtù sempre più presente nei menù nei ristoranti del gruppo.

Purtroppo i 10 mila euro non saranno liquidi, ma coupon spendibili nei 163 ristoranti della catena. Per vincere basta presentare il certificato di nascita del pargolo.

L'idea è arrivata dopo una rapida indagine. Non esiste nessuno, almeno negli Stati Uniti, che si chiami Quinoa. Mentre ci sono altri nomi di ispirazione alimentare, come Apple e Brie. “Pensiamo sia un nome bellissimo”, dicono all'ufficio marketing di BJ. Che non si è fermato al mega premio. Il gruppo garantirà buoni tra i 10 e i 35 dollari per chi, entro il 6 luglio, cambierà il proprio nome Twitter in Quinoa.

Tags:
quinoamarketingbj
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up

Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.