A- A+
Marketing
La frutta al liquore Fabbri si rifà il look, un restyling dall'animo vintage

Un pensiero bello, oltre che buono. L’universo Fabbri, dal 1905 sinonimo di gusto made in Italy, è universalmente riconosciuto anche per la cura estetica dei suoi prodotti. In occasione del Natale l’azienda bolognese rifà il look alle sue “Specialità al Liquore”, con un packaging dall’animo vintage che richiama gli iconici arabeschi bianchi e blu, che hanno fatto varcare al vaso di Amarena le soglie del tempio mondiale del design, il MoMa di New York.

L’impatto a scaffale dei prodotti è immediato, grazie alla carta perlescente della nuova etichetta, impreziosita dagli elementi in blu metallizzato lucente e in rilievo che dialogano con i dettagli in argento, a partire dal copri-tappo. Una confezione elegante ed ecologica, in quanto perfettamente riutilizzabile.

La gamma della Frutta al Liquore è ideale come pensiero per un Natale all’insegna del gusto e dello stile.

                                                                                                                                                                             

Commenti
    Tags:
    amarenaciliegiacocktailbologna
    in vetrina
    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

    i più visti
    motori
    Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021

    Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.