A- A+
Marketing
Lego è il marchio più potente al mondo. Crolla la Ferrari

I mattoncini superano la rossa. Lego è il marchio più potente al mondo. Ruba lo scettro alla Ferrari. La casa di Maranello è precipitata al nono posto nonostante un anno finanziariamente positivo. La forza del marchio, misurata da Brand Finance, non calcola solo il suo valore commerciale, ma anche la soddisfazione dei clienti, il rapporto con i consumatori e, più in generale, l'insieme dei valori che porta con sè.

E così Lego, descritto come "un gioco creativo e coinvolgente", sbaraglia la concorrenza di videogiochi e app grazie a una miscela perfetta di persistente successo e nostalgia per i giocattoli tradizionali. Un successo inter-generazionale spinto anche dal trionfo di Lego Movie. La pellicola ha incassato 500 milioni di dollari e ha lanciato il marchio verso la prima posizione. 

A farne le spese è stato il brand Ferrari, precipitato dal primo al nono posto. "Resta un brand molto forte - afferma il report - ma il suo potere sta lentamente diminuendo". Ad appannare l'immagine della rossa è anche lo scarso successo sportivo. In F1 arranca da diverse stagioni e l'addio di Luca di Montezemolo è percepito dal mercato come un elemento di destabilizzazione. Eppure il valore del marchio è aumentato del 2014 del 18%, toccando i 4,7 miliardi. 

La classifica del valore commerciale è infatti molto diversa. Con Lego e Ferrari lontane dalla vetta. A dominare è Apple, seguita da Samsung, Google e Microsoft. Il brand con la crescita più rapida è Twitter. Ormai l'uccellino azzurro, passando da 1,5 a 4,4 miliardi, ha queasi raggiunto la Ferrari.

Tags:
legoferraribrandappletwitter
in vetrina
Lukaku torna all'Inter? No colpo di scena, c'è il Milan. Calciomercato news

Lukaku torna all'Inter? No colpo di scena, c'è il Milan. Calciomercato news

i più visti
motori
Al via gli ordini della nuova Jeep Grand Cherokee 4Xe hybrid

Al via gli ordini della nuova Jeep Grand Cherokee 4Xe hybrid


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.