A- A+
Marketing
Nestlé passa di mano in GroupM: pianificazione affidata a MediaCom

Dopo una selezione di agenzie, Nestlé ha scelto MediaCom come partner per la definizione della strategia e della pianificazione media per tutte le divisioni del gruppo in Italia. L'agenzia guidata dal ceo Zeno Mottura (nella foto con il numero uno di GroupM in Italia, Massimo Beduschi), è stata apprezzata per il suo approccio strategico integrato e la competenza digital, oltre che per la qualità professionale delle sue persone. Per gestire al meglio le attività di sviluppo ed implementazione della strategia media, la sigla metterà in campo un team completamente dedicato a Nestlé.

Per MediaCom si tratta di una nuova conquista. E' una conferma per GroupM, il gruppo che controlla sia l'agenzia entrante sia quella uscente (Maxus). Non si tratta quindi di una rottura con il passato. Il team creato ad hoc è stato creato nel segno della continuità.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
nestlèmediacomgroupm
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

i più visti
motori
In viaggio con Ford Kuga Plug-In Hybrid alla scoperta delle bellezze di Vulci

In viaggio con Ford Kuga Plug-In Hybrid alla scoperta delle bellezze di Vulci


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.