A- A+
Marketing
Publicis torna negli Usa: acquisita Sapient

Non è il matrimonio del secolo, ma Publicis riscatta in parte il fallimento dell'accordo con Omnicom chiudendo un affare negli Stati Uniti. Il gruppo francese ha acquisito la società di marketing e consulenza digitale Sapient per 3 miliardi di euro. Fondata nel 1996, nel 2013 Sapient ha realizzato un fatturato di 1,3 miliardi di dollari.

Continua quindi la febbre da acquisizioni di Maurice Lévy. Nel 2014 Publicis ne ha concluse una ventina. Anche se il naufragio dell'accordo con Omnicom sta pesando sui conti dell'anno. A causa - ha spiegato lo stesso Levy - di una eccessiva focalizzazione sul merger saltato lo scorso maggio. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
publicismarketingstati unitilevy
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

i più visti
motori
Toyota presenta la nuova Corolla Cross

Toyota presenta la nuova Corolla Cross


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.