A- A+
MediaTech
AP carica il suo archivio su YouTube. "Un'enciclopedia on demand"

La storia arriva su YouTube grazie alla Associated Press. La storica agenzia ha deciso di rendere disponibile su YouTube il suo archivio video. Un milione di minuti di girato che ripercorrono la storia mondiale degli ultimi 120 anni. Con gli utenti liberi di guardare e condividere.

AP l'ha definita la prima “enciclopedia video on-demand”, composta da 550 mila filmati. Ognuno dei quali racconta una storia. Da Pearl Harbor a Marilyn Monroe, dal '68 al dramma delle torri gemelle.

“E' un viaggi visuale tra gli eventi e le persone che hanno dato forma alla nostra storia”, ha affermat o Alwyn Lindsey, direttore degli archivi AP. “Nella nostra agenzia siamo stati sempre sbalorditi dai filmati di cui eravamo in possesso. Adesso, con il loro caricamento su YouTube, chiunque potrà godere degli avvenimenti più importanti della storia”.

Anche YouTube gioisce per la scelta di AP. Stephen Nuttall, direttore di YouTube Europa, Africa e Medio Oriente, è convinto che “i video avranno una seconda giovinezza e saranno una risorsa per tutti gli utenti. È un tesoro storico cui tutti potranno accedere”.

 

Tags:
apyoutubeon demandvideo
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema

Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.