A- A+
MediaTech
Apple, iPhone 6S con batteria difettosa: arriva la sostituzione gratuita

Apple sostituirà le batterie difettose.

Parte per la Mela un piano di rientro: il gruppo ha infatti registrato “in un numero molto limitato di iPhone 6s” un “improvviso spegnimento”. Si tratta di batterie diffuse soprattutto in Cina e fabbricate tra il settembre e l'ottobre 2015. Nel caso in cui si siano registrati casi di spegnimento improvviso, Cupertino consiglia di riportare l'iPhone dov'è stato acquistato: la batteria verrà sostituita gratuitamente.

Non certo un anno facile per le batterie dei grandi produttori di smartphone. Prima il Note 7 di Samsung, poi alcune segnalazioni di surriscaldamento nei nuovi iPhone. Adesso il piano di rientro gratuito globale. Non è la prima volta: era già successo con l’iPhone 5, per alcuni dispositivi venduti tra settembre 2012 e gennaio 2013.

L'opzione della gratuità non era scontata. Anche perché, pochi giorni prima, Apple aveva sì ammesso un altro inconveniente (cioè il “touch desease”, una serie di problemi legati al contatto con il dislpay), facendo però pagare la riparazione 149,90 euro.  

Tags:
appleiphone 6iphone 6 difettibatteria iphone 6
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli


casa, immobiliare
motori
Volkswagen ID. Buzz e ID. Buzz Cargo: il Bulli del XXI Secolo in chiave green

Volkswagen ID. Buzz e ID. Buzz Cargo: il Bulli del XXI Secolo in chiave green


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.