A- A+
MediaTech
Attenti a Severgnini: a Solferino gode solo la Gruber

Severgnini nuovo direttore a “7”, per l’occasione uscente in carta lucida e non più ruvida, eccita le più spietate melanconie.

Il monaco laico e ciuffettoso, orfano di Obama e dell’Inghilterra, paladino radical - chic di quella finta sinistra mondiale che è stata sonoramente bocciata appunto negli Usa e in U.K., dopo anni di smanie notturne e lunari, raggiunge l’agognato direttorato di “7” al Corriere della Sera che è sempre meglio di un portierato brianzolo anche per i meno esigenti.

Attento dunque Mastro Fontana che il trono è meno solido con l’avanzata di ciuffettino.

Severgnini è stato infatti cocchizzato dall’editore Cairo non per motivi -si dice- di bravura professionale ma in realtà di bieco risparmio in tempi di crisi.

Dunque “Bep il Canuto” sta preparando vendette ataviche contro i colleghi che qualche volta lo sbeffeggiarono o tramarono alle spalle del suo impermeabile alla tenente Colombo, spiegazzato da anni di contorsioni professionali per avere visibilità e cosmopolitismo.

E i segni sugli impermeabili, come le rughe, restano e ci dicono molto del passato dell’uomo, dei suoi desideri e delle sue voluttà.

Ma non tutti tremano, pur tramando.

Lilli Gruber “teteska di Bozen” avrà la sua agognata rubrica.

I malvagi, gli anacoreti, coloro che pensano male, gli apostati e i traditori dicono che questo dono è di ricambio alle numerose comparsate a “La 7” nella trasmissione di “Lillen la Rossa” ma, dopotutto, si tratta di affari di famiglia visto che l’editore è lo stesso e cioè Urbano Cairo.

Si dice che lo stesso Donald Trump, saputa la notizia, abbia già inviato una portaerei nel Mediterraneo, la USS Abramo Lincoln e abbia intenzionata di posizionarla al largo di Genova e che un centinaio di Tomahawk siano già pronti in direzione di Via Solferino.

 

Tags:
severgnini
in evidenza
Silvio chiede che Mattarella lasci? Risentita reazione del Presidente

Ironia del Web

Silvio chiede che Mattarella lasci?
Risentita reazione del Presidente


in vetrina
UNIQLO porta lo stile francese nel mondo con Ines de la Fressange

UNIQLO porta lo stile francese nel mondo con Ines de la Fressange


casa, immobiliare
motori
Dacia Jogger debutta sul mercato italiano

Dacia Jogger debutta sul mercato italiano


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.