A- A+
MediaTech
Attenti a Severgnini: a Solferino gode solo la Gruber

Severgnini nuovo direttore a “7”, per l’occasione uscente in carta lucida e non più ruvida, eccita le più spietate melanconie.

Il monaco laico e ciuffettoso, orfano di Obama e dell’Inghilterra, paladino radical - chic di quella finta sinistra mondiale che è stata sonoramente bocciata appunto negli Usa e in U.K., dopo anni di smanie notturne e lunari, raggiunge l’agognato direttorato di “7” al Corriere della Sera che è sempre meglio di un portierato brianzolo anche per i meno esigenti.

Attento dunque Mastro Fontana che il trono è meno solido con l’avanzata di ciuffettino.

Severgnini è stato infatti cocchizzato dall’editore Cairo non per motivi -si dice- di bravura professionale ma in realtà di bieco risparmio in tempi di crisi.

Dunque “Bep il Canuto” sta preparando vendette ataviche contro i colleghi che qualche volta lo sbeffeggiarono o tramarono alle spalle del suo impermeabile alla tenente Colombo, spiegazzato da anni di contorsioni professionali per avere visibilità e cosmopolitismo.

E i segni sugli impermeabili, come le rughe, restano e ci dicono molto del passato dell’uomo, dei suoi desideri e delle sue voluttà.

Ma non tutti tremano, pur tramando.

Lilli Gruber “teteska di Bozen” avrà la sua agognata rubrica.

I malvagi, gli anacoreti, coloro che pensano male, gli apostati e i traditori dicono che questo dono è di ricambio alle numerose comparsate a “La 7” nella trasmissione di “Lillen la Rossa” ma, dopotutto, si tratta di affari di famiglia visto che l’editore è lo stesso e cioè Urbano Cairo.

Si dice che lo stesso Donald Trump, saputa la notizia, abbia già inviato una portaerei nel Mediterraneo, la USS Abramo Lincoln e abbia intenzionata di posizionarla al largo di Genova e che un centinaio di Tomahawk siano già pronti in direzione di Via Solferino.

 

Tags:
severgnini
in evidenza
Dazn spegne i rumors sulla Leotta E' confermata sulla Serie A . Le foto

Sport

Dazn spegne i rumors sulla Leotta
E' confermata sulla Serie A. Le foto

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021

Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.