A- A+
MediaTech
Rcs, perdita dimezzata. Ma ricavi e pubblicità calano ancora

Conti  "in linea con le previsioni" ma pur sempre in rosso per Rcs. I ricavi netti consolidati del gruppo si attestano nel primo trimestre a 262,9 milioni di Euro rispetto ai 285,2 milioni del pari periodo 2013 (-7,8%). La variazione, si legge in una nota, "è attribuibile alla flessione dei ricavi diffusionali e in misura minore dei ricavi pubblicitari". Restano quindi irrisolti i nodi delle vendite e dell'advertising. 

La perdita netta risulta dimezzata a 53,9 milioni contro -107,1 milioni di fine marzo 2013. L'indebitamento finanziario netto e' pari a 520,8 milioni rispetto ai 474,3 di fine 2013.

Una buona nuova arriva dalle attività digitali, i cui ricavi sono cresciuti del 3,8%, arrivando a 35,3 milioni. Rappresentano il 13,4% dei ricavi del gruppo. L'altro segno più è stato generato da quelle attività "non editoriali" fortemente volute dal management e viste di cattivo occhio dalle redazioni: i ricavi in questo comparto hanno visto un incremento di 5,5 milioni.

Nel dettagli, i ricavi diffusionali ammontano a 134,8 milioni di Euro (155,7 milioni nel pari periodo 2013). Dalla pubblicità sono arrivati 101,1 milioni, sette in meno del primo trimestre.

L’Ebitda pre oneri e proventi non ricorrenti è negativo per 29,0 milioni di Euro, rispetto ai -39,3 milioni del primo trimestre 2013, evidenziando un miglioramento di 10,3 milioni, in particolare per gli andamenti delle aree Media Italia e Media Spagna. Nel trimestre gli oneri non ricorrenti sono complessivamente pari a 16,9 milioni di Euro (75,5 milioni nel pari periodo 2013), principalmente legati a uscite di personale. L’Ebitda post oneri e proventi non ricorrenti è pari a -45,9 milioni in significativo miglioramento rispetto ai -114,8 milioni di Euro del primo trimestre 2013.

Tags:
rcsjovanecorriere della sera
in evidenza
Berardi ciliegina dello scudetto Leao deve 20 mln allo Sporting

Le mosse del Milan campione

Berardi ciliegina dello scudetto
Leao deve 20 mln allo Sporting

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale

Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.