A- A+
MediaTech

Il Consiglio di Amministrazione di Banzai, la prima piattaforma nazionale di e-Commerce e tra i principali editori digitali in Italia, quotato sul segmento STAR di Borsa Italiana, ha approvato i risultati consolidati preliminari al 31 dicembre 20142.

Paolo Ainio, Presidente e Amministratore Delegato di Banzai, ha commentato: “Banzai continua la sua crescita nel mercato italiano dell'ecommerce e del digital publishing. Il miglioramento della redditività dimostra, inoltre, la scalabilità del business model. I risultati 2014 rappresentano l’ottima base di partenza per la seconda fase dello sviluppo di Banzai, nel corso della quale impiegheremo il capitale raccolto in IPO per accelerare la crescita dei ricavi e rafforzare la nostra leadership.”

I Ricavi si attestano a 185,0 milioni di euro, +21% rispetto a 153,0 milioni di euro nel 2013 (rispetto ad una stima preliminare indicata nel Prospetto di IPO compresa nel range 183,8-184,8 milioni di euro); con una crescita del 23% nel 2014, la divisione e-Commerce rappresenta il principale driver di crescita di Banzai, mentre la divisione Vertical Content, con una crescita dell’8% ha sovraperformato in un contesto nazionale sfavorevole nel mercato dell’advertising. 

Nel 2014 l’area di business e-Commerce ha registrato un significativo incremento su tutte le tipologie di prodotto. In particolare i ricavi della categoria “Elettronica”, pari a 75,7 milioni di euro, registrano un incremento del 24%, mentre i ricavi della categoria “Elettrodomestici”, pari a 31,3 milioni di euro, rilevano una crescita del 51% attribuibile all’ampliamento della gamma di prodotti offerti e allo sviluppo dei servizi “premium” di consegna, installazione e ritiro dell’usato, oltre allo sviluppo della rete di Pick&Pay e Lockers, che al 31 dicembre 2014 sono pari rispettivamente a 66 e 90.

In miglioramento anche i Key Performance Indicator della divisione: il numero complessivo di ordini si attesta a 1,2 milioni, in crescita del 16%; il valore medio del singolo ordine (AOV) è pari a 135 euro, in crescita del 6%; il numero degli acquirenti è pari a 545 mila, in crescita del 15%. 

Nel 2014 anche la divisione Vertical Content ha registrato un significativo miglioramento dei Key Performance Indicator: secondo Audiweb l’audience dei Visitatori Unici Mensili si attesta a 17,5 milioni, in crescita del 27% rispetto al 2013; il bacino di Pagine Viste (fonte Google Analytics) si attesta a 5,6 miliardi nel 2014, corrispondenti a una media mensile di 467,2 milioni, in crescita del 52% rispetto al 2013; il Time Spent per Visitatore Unico Mensile è pari a 23,1 minuti, in crescita del 39%, l’Active Reach si attesta al 62,1% (49,0% nel 2013). Nel solo mese di Dicembre 2014 il numero di Visitatori Unici Mensili è stato di 18,3 milioni, in crescita del 34% rispetto al dicembre 2013.

Il Margine Lordo è pari a 41,7 milioni di euro nel 2014, +15% rispetto a 36,4 milioni di euro nel 2013, corrispondente a un margine del 22,5% (23,8% nel 2013) per effetto del differente mix di prodotto e della significativa crescita delle categorie “Elettrodomestici” ed “Elettronica” rispetto ad “Abbigliamento/altro”.

Il Margine Operativo Lordo (EBITDA) è pari a 3,8 milioni di euro, +53% rispetto a 2,5 milioni di euro nel 2013 (nel margine superiore del range indicato nel Prospetto di IPO pari a 3,1-3,9 milioni di euro), corrispondente ad una crescita dell’EBITDA margin dall’1,6% nel 2013 al 2,0% nel 2014 principalmente per effetto di economie di scala. L’EBITDA nel 4Q2014 è pari a 2,5 milioni di euro, +12% rispetto a 2,3 milioni di euro nel 4Q2013.

Il Risultato Netto è pari a -2,1 milioni di euro (+0,8 milioni di euro rispetto a -2,9 milioni di euro nel 2013).

Al 31 dicembre 2014 il Gruppo presenta una Liquidità Netta pari a 0,8 milioni di euro. La variazione rispetto al 31 dicembre 2013 (Liquidità Netta pari a 4,2 milioni di euro) è attribuibile per 9,5 milioni di euro all’assorbimento di risorse finanziarie connesse alle attività di investimento, per 1,4 milioni di euro all’assorbimento di risorse finanziarie a fronte dei costi sostenuti per la quotazione e per 7,3 milioni di euro alla generazione di risorse finanziarie connesse all’aumento di capitale a seguito della sottoscrizione dei Warrant 2011_2014. Gli investimenti hanno riguardato principalmente l’avvio della piattaforma marketplace, l'implementazione dei sistemi distributivi Locker, l’implementazione del software di consolidamento e l’avvio del nuovo sistema contabile e gestionale ERP.

Fatti di rilievo successivi alla chiusura del 2014

In data 20 gennaio 2015 la controllata Banzai Media Srl ha completato l’acquisizione di MyTrainerCommunity Srl, che possiede i siti www.my-personaltrainer.it, www.vivailfitness.it e www.abodybuilding.it ed è considerata un asset strategico e sinergico del Gruppo Banzai. Il controvalore dell’operazione, integralmente corrisposto alla data di acquisizione per cassa, è stato pari a 1,7 milioni di euro. In base all’accordo di acquisizione, è previsto un earn out da corrispondere entro il 31 marzo 2017. 

Nel mese di Gennaio 2015 My Personal Trainer (www.my-personaltrainer.it), il più importante sito web nel panorama internet italiano sui temi salute e benessere con 3,9 milioni di utenti unici mensili (Dati Audiweb View – Total Audience Novembre 2014), ha registrato un nuovo record, con oltre 37 milioni di pagine viste mese in crescita del +98% rispetto a gennaio 2014 (Dati Google Analytics). My Personal Trainer è presente all’interno del portale Pianeta Donna, leader assoluto sul target femminile con oltre 10 milioni di utenti unici mensili e 920mila utenti giornalieri (Dati Audiweb View – Total Audience Novembre 2014). 

Tags:
banzaiborsainternetpaolo ainio
Loading...
in vetrina
Heidi Klum nuda in piscina. Vestita solo con la collana. Le foto

Heidi Klum nuda in piscina. Vestita solo con la collana. Le foto

i più visti
in evidenza
Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
Dopo la fusione fra il Pd e il Csm nasce il nuovo simbolo

Palamara-gate

Dopo la fusione fra il Pd e il Csm nasce il nuovo simbolo


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Mini svela la nuova Countryman

Mini svela la nuova Countryman


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.