A- A+
MediaTech
Dentsu, Paolo Stucchi nominato a capo dell'area media nella zona Emea
Paolo Stucchi, Ceo Southern Europe, Middle East, North Africa, Turkey, di Dentsu
 

Dentsu, Paolo Stucchi a capo dell'area Media nella zona Emea

Paolo Stucchi, amministratore delegato dell'Europa meridionale, MENA e Turchia, è stato nominato a capo dell'area media di Dentsu in EMEA. Alla luce della promozione di Stucchi, in Italia il suo ruolo di Ceo sarà affidato ad un nuovo manager, il cui nome sarà comunicato nella prossime settimane.

Stucchi succederà a Thomas Le Thierry, l'ex co-fondatore di Vizeum, che a sua volta è stato nominato Client Advisor di Dentsu EMEA. In questa posizione, Le Thierry guiderà le relazioni con i principali clienti Media EMEA e collaborerà con loro per sviluppare e fornire strategie media progressive ed efficaci a sostegno dei loro piani di crescita nel 2023.

 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
dentsuemeapaolo stucchi





in evidenza
Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”

La conduttrice vs Striscia la Notizia

Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”


in vetrina
Affari in Rete

Affari in Rete


motori
Dacia rivoluziona il nuovo Duster, più tecnologico e sostenibile

Dacia rivoluziona il nuovo Duster, più tecnologico e sostenibile

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.