A- A+
MediaTech

Il Consiglio dell'Autorita' per le garanzie nelle comunicazioni (Agcom) ha adottato oggi, con voto unanime, il regolamento per la tutela del diritto d'autore sulle reti di comunicazione elettronica, che entrera' in vigore il 31 marzo 2014. Lo rende noto l'ufficio stampa dell'Agcom. Il testo, viene spiegato in una nota, tiene conto delle osservazioni emerse nel corso di un'ampia consultazione dei soggetti interessati e nell'ambito di una proficua interlocuzione con la Commissione europea. L'Agcom, si legge ancora, ha ritenuto proprio dovere contribuire all'azione di contrasto svolta dai pubblici poteri nei confronti della pirateria digitale. Il provvedimento, viene sottolineato, assegna pertanto carattere prioritario alla lotta contro le violazioni massive e non riguarda gli utenti finali, per cui non incide in alcun modo sulla liberta' della rete. Il procedimento e' caratterizzato dal pieno rispetto del principio del contraddittorio. Per avviarlo, e' richiesta la presentazione di un'istanza da parte del titolare del diritto. Pertanto, l'Autorita' non agira' d'ufficio, il che esclude che i provider siano chiamati a svolgere un'attivita' di monitoraggio della rete. Non solo i provider, ma anche l'uploader e i gestori della pagina e del sito internet possono far concludere la procedura attraverso l'adeguamento spontaneo e presentare controdeduzioni. Gli atti vengono archiviati se il titolare del diritto si rivolge all'Autorita' giudiziaria. Le misure inibitorie - che sono quelle previste dal decreto legislativo n. 70 del 2003 - saranno improntate a criteri di adeguatezza, gradualita' e proporzionalita'. L'intervento dell'Agcom, continua la nota, si fonda inoltre sulla convinzione che la lotta alla pirateria non possa limitarsi all'opera di contrasto, ma debba essere accompagnata da una serie di azioni positive volte a creare una cultura della legalita' nella fruizione dei contenuti. In questo senso, conclude il comunicato, potra' operare l'apposito Comitato tecnico, formato da rappresentanti di tutti gli stakeholder e delle istituzioni interessate, che avra' il compito di favorire forme di autoregolamentazione finalizzate all'educazione degli utenti e alla promozione dell'offerta legale.

Polillo, vittoria epocale contro pirateria: "Oggi si apre una nuova era per la cultura italiana". E' grande la soddisfazione di Marco Polillo, presidente di Confindustria Cultura Italia, all'annuncio dell'approvazione del regolamento da parte di Agcom per contrastare la pirateria online: "La consideriamo una vittoria epocale della cultura italiana contro i pirati e chi li sostiene - prosegue Polillo -, della legalita' contro la criminalita' organizzata, dell'Italia che lavora contro quella che fa demagogia. Ora possiamo serenamente lavorare con le aziende di Information e Communication Technology per sviluppare nuovi modelli di business e aumentare l'offerta della produzione culturale italiana". "L'industria culturale - continua Polillo - e' a disposizione per fare la sua parte nel rispondere alle esigenze tecnico-operative del provvedimento. Per gli utenti cambiera' poco: avranno solo maggiore difficolta' a trovare contenuti pirata online e piu' facilita' a reperire quelli legali. Per i delinquenti e per chi si e' arricchito a spese di chi lavora per la cultura cambiera' invece molto". "Ci tengo a fare un plauso a questa Agcom - conclude Polillo, a nome di tutta l'industria culturale - che con competenza e serieta' ha saputo imporre il rispetto della legalita' resistendo alle vergognose pressioni e agli attacchi di chi, spacciandosi per tutore dei diritti e della liberta', ha mistificato la realta'". 

Tags:
agcomdiritto d'autore
Loading...
in vetrina
Nina Moric mostra il lato B: foto in intimo bellissima

Nina Moric mostra il lato B: foto in intimo bellissima

i più visti
in evidenza
Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
La febbre nei locali? Si misura ancora all'antica

Coronavirus vissuto con ironia

La febbre nei locali?
Si misura ancora all'antica


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Skoda non solo auto, in gamma 17 biciclette da quelle per bambini alle e-bike

Skoda non solo auto, in gamma 17 biciclette da quelle per bambini alle e-bike


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.