A- A+
MediaTech
La distribuzione non è solo carta. Paperlit entra nell'orbita di Rcs

La distribuzione è importante. Solo per la carta? No. Lo ha capito anche Rcs che, per la prima volta investe su un "distributore digitale". M-dis, società del gruppo guidato da Pietro Scott Jovane che si occupa di distribuzione di prodotti editoriali, diventa la rappresentante esclusiva di Paperlit in Italia.

Insieme a Paperlit, si legge in una nota, M-dis è così in grado di proporre avanzate soluzioni tecnologiche che consentono di convertire qualsiasi contenuto da un file pdf o folio in un contenuto adatto a ogni dispositivo mobile e alle varie risoluzioni degli schermi. Inoltre, grazie a questo accordo, la struttura commerciale di M-dis sarà in grado di rispondere con tempestività alle nuove richieste del mercato. Dal know-how delle due aziende nasce un servizio agile e perfettamente integrato con i flussi editori, che garantisce app brandizzate su tutti gli store.

Il matimonio è tra due protagonisti di peso: m-dis offre i propri servizi di distribuzione nazionale a 70 editori, 900 pubblicazioni e 1 miliardo di copie l'anno. Paperlit è un servizio digitale multipiattaforma, nato nel 2009, per distribuire quotidiani e periodici tradizionali su cellulari, tablet e pc.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
paperlitdistribuzionedigitalercs
in evidenza
Vlahovic, Martial e anche... Mercato, Juventus scatenata

Grandi manovre a gennaio

Vlahovic, Martial e anche... Mercato, Juventus scatenata

i più visti
in vetrina
Sabrina Salerno in grande forma, social in estasi: "Fisico da ventenne". FOTO

Sabrina Salerno in grande forma, social in estasi: "Fisico da ventenne". FOTO


casa, immobiliare
motori
Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro

Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.