A- A+
MediaTech
Dnsee acquisisce Hagakure: è la più grande agenzia digitale italiana

Dall’unione di Dnsee e Hagakure nasce la più grande agenzia di comunicazione digitale italiana Oltre 220 professionisti del digitale, più di 50 clienti, 3 sedi in Italia, e oltre 18 milioni di ricavi nel 2013.

Dnsee, agenzia di marketing e comunicazione digitale e Hagakure, l’agenzia di social media e digital PR, si uniscono, proponendosi al mercato come partner unico per lo sviluppo di tutti i processi di “business transformation” imposti dall’evoluzione di digital e mobile.

La nuova realtà, che può contare su un team di oltre 220 tra le migliori eccellenze e professionalità della comunicazione digitale italiana, è organizzata in 3 sedi principali tra Roma, Milano e Modena, ed è attiva anche all’estero attraverso un capillare network internazionale capace di offrire tutti i servizi di Interactive Marketing, Web Design, Comunicazione Digitale, Social Media Marketing e Digital PR, a clienti nazionali ed internazionali.
A seguito dell'operazione che ha visto Dnsee acquisire il 100% di Hagakure, Marco Massarotto (nella foto) e Chiara Bassani - soci di Hagakure - entrano come azionisti nella capogruppo "Interactive Thinking Srl", assieme a Banzai SpA e ad Andrea Denaro e Diego Chiavarelli, fondatori di Dnsee.

Dnsee con l’ingresso di Hagakure, acquisisce una dimensione e un posizionamento d’eccellenza nel mercato digitale sia per la proposta di servizi di consulenza strategica, che per l'esecuzione dei progetti di trasformazione e abilitazione del business digitale. Dnsee conclude cosi un ciclo di fusioni, iniziato oltre un anno fa con l’incorporazione di Banzai Consulting, finalizzato a creare mediante una progressiva aggregazione di player  di segmento, un unico operatore di eccellenza per rispondere alle esigenze più attuali del mercato. L'obiettivo dei prossimi anni sarà di consolidare la leadership in Italia e crescere nei principali e più promettenti mercati internazionali, anche attraverso partnership e operazioni straordinarie.

Grazie all’operazione appena conclusa i ricavi consolidati pro-forma 2013 del gruppo Dnsee superano i 18 milioni di euro.
Il CEO di Dnsee Sebastiano Rocca dichiara: "L’integrazione di oggi è l’ennesimo frutto di un lento ma inesorabile percorso di ricerca, crescita e consolidamento sul mercato digitale iniziato con grande passione e dedizione oltre quindici anni fa. Oggi ci rafforziamo in quantità e qualità: continuiamo a garantire ai nostri clienti una visione strategica globale, fortificando il nostro servizio con la presenza di eccellenze operative in settori chiave come i social media e le digital PR. Con Hagakure condividiamo i valori, ma soprattutto la visione industriale di un’azienda che ha saputo consolidare la sua posizione sul mercato arrivando velocemente a esserne il leader”.

"Con Dnsee abbiamo trovato un'intesa perfetta e una visione condivisa, che ci consentono di ampliare l'offerta di servizi e di dar vita a un team altamente qualificato e motivato, pronto a raccogliere con grande entusiasmo tutte le sfide del mercato digitale dei prossimi anni - afferma Marco Massarotto, fondatore di Hagakure - È la prima volta che sul mercato italiano si affaccia un gruppo così ampio di professionisti dal DNA spiccatamente digitale riuniti in un'unica struttura".

“Un anno fa, conferendo Banzai Consulting in Dnsee, progettavamo una aggregazione di leadership verticali in un operatore di eccellenza che rispondesse a una forte richiesta dell'industria italiana. Con l'acquisizione di Hagakure il progetto si consolida e si arricchisce nel migliore dei modi" conclude Paolo Ainio, CEO di Banzai e azionista Dnsee.

Tags:
hagakureaziende digitalimprese
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli


casa, immobiliare
motori
Volkswagen ID. Buzz e ID. Buzz Cargo: il Bulli del XXI Secolo in chiave green

Volkswagen ID. Buzz e ID. Buzz Cargo: il Bulli del XXI Secolo in chiave green


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.