A- A+
MediaTech
Dopo i vaccini Pfizer si "rifà" il look: al via la nuova gara media globale

Pfizer dà il via a una nuova gara media globale per unire la comunicazione in un'unica agenzia

Pfizer cambia rotta sulla comunicazione. Il colosso farmaceutico americano ha avviato una gara globale per rimettere in gioco gli incarichi per creatività, media, pubbliche relazione e attività di produzione.

L’intenzione del management di Pfizer sarebbe quella di consolidare i suoi incarichi di comunicazione, oggi affidati a diverse agenzie, in un’unica holding. Lo rivela la stessa multinazionale in una nota. Ad occuparsi della gara sarà la società MediaLink

La spesa pubblicitaria di Pfizer ha raggiunto lo scorso anno i 2,8 miliardi di dollari, in forte crescita rispetto ai 2 miliardi del 2021. Un investimento, questo, concentrato prevalentemente negli States e incrementato alla luce delle attività di comunicazione avviate per la promozione del vaccino contro il Covid.

Carat di Dentsu è la centrale a cui Pfizer si affida negli Stati Uniti. Pfizer lavora poi con diverse agenzie proprietà di Wpp (VMLY&R, Grey, EssenceMediacom, Mindshare e Wavemaker), Interpublic (FCB e IPG Health) e Omnicom (Rapp, PHD e TBWA\WorldHealth).

Iscriviti alla newsletter
Tags:
pfizerpubblicità





in evidenza
Lavoro forzato al capolinea: c'è il divieto Ue di vendere merce prodotta con lo sfruttamento

Politica

Lavoro forzato al capolinea: c'è il divieto Ue di vendere merce prodotta con lo sfruttamento


in vetrina
Djokovic re del tennis e del vino: "Produciamo syrah e chardonnay"

Djokovic re del tennis e del vino: "Produciamo syrah e chardonnay"


motori
Mitsubishi ASX 2024: si rinnova per conquistare il segmento B-SUV

Mitsubishi ASX 2024: si rinnova per conquistare il segmento B-SUV

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.