A- A+
MediaTech
Wearable, il drone è da polso: prende il volo per selfie estremi

Intel vede un futuro indossabile. E per questo ha varato un contest dal nome indicativo: "Make it wearable". La gara, il cui vincitore sarà proclamato il prossimo 3 novembre, si ripromette di attirare le idee migliore nel campo della tecnologia indossabile. E lo fa mettendo in palio il supporto di Intel e 500 mila dollari al vincitore e 50 mila dollari ai dieci finalista. Nella top ten c'è anche Team Nixie. 

Avete presente quella barra estensibile che puntaulmente rovina tutti i selfie? Dimenticatela. Perchè il progetto di Team Nixie pare concepito per l'autoscatto perfetto. Ma non solo. Si tratta di un mini-drone da polso. Flessibile, capace di allacciarsi come un orologio ma, all'occorrenza, pronto a prendere il volo.  

Ecco come funziona

 

 

 

 

 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
droneintelwearable
in evidenza
Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

Scatti d'Affari

Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

i più visti
in vetrina
Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO

Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO


casa, immobiliare
motori
Porsche Taycan nuova safety car della Formula E

Porsche Taycan nuova safety car della Formula E


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.