A- A+
MediaTech
Droni nuova frontiera del giornalismo? Nyt e Washington Post ci credono

Il prossimo premio Pulitzer potrebbe vincerlo un drone. Nuove frontiere del giornalismo: un gruppo di dieci testate americane tra cui New York Times, Washington Post e l'agenzia di stampa Ap hanno creato un consorzio per sperimentare l'uso di piccoli velivoli senza pilota nella raccolta delle notizie. I test - si legge in un comunicato - prevedono una serie di scenari realistici in cui le testate potrebbero far uso dei droni incorporandone l'impiego nelle pratiche quotidiane del giornalismo.

Saranno condotti in collaborazione con il Virginia Tech, il politecnico della Virginia celebre per una celebre strage a scuola nel 2007, a cui fa capo uno dei centri autorizzati dal Congresso per assistere la Federal Aviation Administration a formulare regolamenti per integrare i droni nello spazio aereo nazionale. "L'AP e' eccitata all'idea di partecipare con altri importanti mezzi di informazione nell'esplorazione dell'uso responsabile dei droni per migliorare la nostra comprensione di fatti correnti", ha detto il direttore della fotografia dell'agenzia di stampa Santiago Lyon. 

Tags:
dronigiornalismowashington post
in evidenza
Natale gender free : al bando gli spot dei regali "sessisti"

La legge che crea polemica

Natale gender free: al bando gli spot dei regali "sessisti"


in vetrina
Bike Economy, i ricavi della filiera crescono del 46% in cinque anni

Bike Economy, i ricavi della filiera crescono del 46% in cinque anni


motori
Mercedes-Benz Italia e il Campus Bio-Medico lanciano la Mobility Alliance

Mercedes-Benz Italia e il Campus Bio-Medico lanciano la Mobility Alliance

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.