A- A+
MediaTech
eBay sotto attacco hacker: "Cambiate le vostre password"

A poche ore dall'annuncio di un'apertura ai bitcoin, eBay ha svelato di aver subito un attacco hacker. Un cyber.assalto avvenuto tra la fine di febbraio e i primi di marzo. Il sito di aste online ha chiesto ai propri utenti di cambiare le password di accesso. Il problema potrebbe riguardare anche il sistema di pagamento controllato da eBay, Paypal. Ma il gruppo ha precisato che i dati finanziari non sarebbero stati compromessi.

Riceviamo e pubblichiamo da PayPal

Un'estesa analisi legale ha mostrato che non risulta alcuna prova di accesso non autorizzato alle informazioni personali o finanziarie dei clienti PayPal: tali informazioni vengono crittografate e conservate separatamente. eBay sta chiedendo a tutti gli utenti di cambiare le proprie password ed entro le prossime 24 ore comunicherà direttamente con loro dando maggiori dettagli. I titolari dei conti PayPal dovranno cambiare le loro password solo se le loro credenziali sono le stesse di quelle che usano per eBay. PayPal non condivide mai le informazioni finanziarie con i merchant, incluso eBay.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ebayhackercomputerinternetecommerce
in evidenza
Ciclone al Sud, sole al Nord Il meteo divide l'Italia in due

Come sarà il weekend

Ciclone al Sud, sole al Nord
Il meteo divide l'Italia in due

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Nuovo Mercedes Citan, piccole dimensioni per un grande van

Nuovo Mercedes Citan, piccole dimensioni per un grande van


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.