A- A+
MediaTech
Edison inaugura a Torino le Officine, spazio polifunzionale di innovazione R&S
Taglio del nastro alle Officine Edison da parte del sindaco Chiara Appendino, con Giovanni Quaglia, Presidente Fondazione CRT, Sergio Chiamparino, presidente Regione Piemonte, e Marc Benayoun, Amministratore Delegato Edison.

Edison inaugura all'Energy Center di Torino le Officine, spazio polifunzionale di innovazione R&S

Nasce Officine Edison, uno spazio di innovazione e contaminazione con la città e il territorio che ha preso vita dalla collaborazione con il Politecnico di Torino e che è dedicato alla ricerca nel settore energetico. L’innovazione tecnologica, la ricerca e lo sviluppo sono essenziali per cogliere le nuove opportunità e le sfide future in campo energetico imposte dai cambiamenti climatici e dalle trasformazioni in ambito socioeconomico. Officine Edison risponde a queste sfide puntando su innovazione, creatività, coworking e formazione e beneficia di una collocazione di eccellenza, nel cuore di Torino, a fianco del Politecnico nel cosiddetto “miglio dell’innovazione”. Grazie alla stretta e proficua collaborazione con il Politecnico di Torino e altre università, le grandi imprese, le start-up e la Pubblica Amministrazione, Officine Edison punta a creare servizi innovativi di efficienza e risparmio energetico attraverso un approccio data science che sia in grado di accompagnare lo sviluppo del Paese verso un futuro di energia sostenibile. Le aree tematiche ruotano intorno ai big data analytics, mobilità elettrica, ottimizzazione efficienza energetica per il territorio e soluzioni intelligenti per la casa connessa e per la città.

 

Edison inaugura all'Energy Center di Torino le Officine, spazio polifunzionale di innovazione R&S. Le parole di Marc Benayoun, Amministratore Delegato di Edison

“L’intero ecosistema dell’innovazione potrà lavorare insieme in un ambiente che stimola la contaminazione e l’innovazione valorizzando la complementarietà e il know-how di tutti i soggetti coinvolti. - dichiara Marc Benayoun, Amministratore Delegato di Edison - Sono certo che Officine Edison e l’Energy Center House che lo ospita, sorta di cittadella dell'energia che ha l'obiettivo di sostenere la ricerca, diventeranno un caso esemplare di come imprese, istituzioni e mondo accademico siano in grado di dare un contributo concreto alla transizione energetica, accompagnando il sistema Paese verso un mondo sempre più low carbon e a misura delle comunità e delle imprese del territorio. Siamo tra i leader in Italia nelle energe rinnovabili, siamo primi nel gas naturale liquefatto, che pure ha straordinarie caratteristiche e potenzialità. Le nuove Officine si inseriscono in un ambiente di ricerca particolarmente fertile, ideale per la costruzione di nuovi progetti”.

 

Edison inaugura all'Energy Center di Torino le Officine, spazio polifunzionale di innovazione R&S. Le parole di Giovanni Brianza, vice presidente Esecutivo di Edison su strategia, sviluppo corporate e innovazione

Giovanni Brianza, vice presidente Esecutivo di Edison che dirige strategia, sviluppo corporate e innovazione, ha spiegato come l'apertura dell'Officina Edison si inserisca nella strategia sull'innovazione del Gruppo: “È una tappa molto importante perché dà il segno di un luogo fisico che vedrà Edison aprire la propria attività di innovazione alle istituzioni alle università ai centri di ricerca: questa è la filosofia. Un altro passo importante l'abbiamo fatto qualche mese fa con un'iniziativa nuova per il sistema italiano: abbiamo investito in uno dei più grandi fondi di Venture capital a livello europeo, che investe in Startup in tutto il mondo: dagli Stati Uniti a Israele alla Cina all'Europa. Parte della provvista che abbiamo investito sarà utilizzata per startup italiane. Quindi ci apriamo al mondo e cerchiamo di capire qual è la geografia delle startup a livello mondiale, ma aiutiamo anche l'ecosistema delle startup italiane a svilupparsi. All'interno dell'azienda stiamo lanciando un programma di profonda trasformazione digitale, anche questo un settore innovativo molto importante soprattutto per il settore dell'energia, perché cambierà completamente il modo di fare questo business e i paradigmi che lo caratterizzano”.

 

Edison inaugura all'Energy Center di Torino le Officine, spazio polifunzionale di innovazione R&S. I partecipanti

Alla cerimonia di inaugurazione, sono intervenuti, tra gli altri - Sergio Chiamparino, Presidente Regione Piemonte; Chiara Appendino, Sindaco Città di Torino; Patrizia Lombardi, Prorettrice Politecnico di Torino; Francesco Profumo, Presidente Compagnia di San Paolo; Giovanni Quaglia, Presidente Fondazione CRT insieme a Marc Benayoun, Amministratore Delegato Edison e Claudio Serracane, Direttore Research, Development & Innovation Edison. A Officine Edison alcuni progetti sono già stati avviati: è in corso, con il centro interdipartimentale smartdata@polito, un processo di modellazione degli edifici basato su open data. Su iniziativa di FCA Energy centrale e in collaborazione con il Centro Interdipartimentale per l’energia del Politecnico, Officine Edison sta inoltre lavorando alla modellizzazione e l’ottimizzazione di processi industriali utilizzando tecniche di machine learning. Infine, Edison utilizzerà questo spazio per iniziative di informazione e divulgazione finalizzate a promuovere sul territorio l’introduzione e l’utilizzo di servizi e prodotti nel campo dell’efficientamento e del risparmio energetico.  Officine Edison ospita l’Energy Efficiency Campus e le lezioni del Master di secondo livello in Efficienza Energetica e sostenibilità nell’industria che, ideato e progettato dallo stesso Politecnico di Torino insieme a Edison Fenice, è uno dei primi master in Europa interamente dedicato a formare i professionisti per la gestione efficiente dell’energia.

 

Edison inaugura all'Energy Center di Torino le Officine, spazio polifunzionale di innovazione R&S.

Le Officine Edison sono solo l’ultima delle piattaforme di Edison dedicate all’innovazione e rispondono a una trasformazione profonda che la società ha deciso di avviare a partire dal proprio interno. A marzo Edison si è data una nuova organizzazione con l’obiettivo di favorire un approccio maggiormente integrato dei fattori di innovazione tecnologica, digitale e di business. È stata creata una nuova divisione che assicura il coordinamento tra la strategia, lo sviluppo, l’innovazione e di trasformazione digitale dell’azienda. Edison ha recentemente stretto una partnership strategica con Idinvest Partners, operatore primario del private equity, per entrare nel fondo di venture capital Electranovacapital II che investe in tutto il mondo nelle start-up dedicate a Smart Energy, Smart Building & Industry, New Mobility e Tecnologie Abilitanti. Questa partnership prevede l'opportunità per Edison di co-investire in quelle startup che sono di particolare interesse per la società avvicinandola alle realtà imprenditoriali più innovative a livello internazionale e assicurandole così la possibilità di entrare rapidamente in nuovi segmenti di mercato. Inoltre, favorisce lo sviluppo dell’ecosistema italiano dell’innovazione grazie all’impegno a destinare parte degli investimenti proprio alle realtà emergenti del nostro Paese.

 

Edison inaugura all'Energy Center di Torino le Officine, spazio polifunzionale di innovazione R&S. Edison e Torino

Torino è polo di riferimento per i servizi energetici e ambientali di Edison, una delle attività di business della società oggi più significative, sia per consistenza industriale, sia per importanza strategica. Sul territorio piemontese hanno sede le sue controllate Fenice, Comat Energia (attiva nel teleriscaldamento urbano a biomassa che opera in oltre 50 comunità montane in Piemonte) e Sersys (specializzata in servizi ambientali). A Torino sorge un ecosistema importantissimo di aziende, competenze e istituzioni all’interno del quale nasce e si consolida la leadership di Edison nei servizi energetici ai grandi clienti industriali e in particolare la storica partnership con FCA. La partnership di Edison con il territorio ha dunque radici profonde che si evolvono sulla base delle nuove esigenze e che si rinnovano nella direzione della sostenibilità secondo il comune interesse ad affrontare il futuro in modo sinergico ed innovativo “scommettendo” insieme sull’efficienza delle risorse.

 

Edison inaugura all'Energy Center di Torino le Officine, spazio polifunzionale di innovazione R&S. L’Energy Center

Officine Edison sono parte dell’Energy Center, un’iniziativa gestita dal Politecnico di Torino che ha inteso costituire, con il supporto del Comune di Torino, della Regione Piemonte, della Compagnia di San Paolo e della Fondazione CRT, una nuova città dell’energia con l’obiettivo di sostenere la ricerca in ambito energetico, sviluppare scenari per la transizione energetica e promuovere la creazione di nuove attività e filiere imprenditoriali, tramite la crescita delle conoscenze nel settore. La sede è un nuovo edificio di 5 mila metri quadri in cui sono presenti le aziende interessate a svolgere in questo spazio parte delle proprie attività di sviluppo su temi legati all’energia e disposte a collaborare con gli altri operatori presenti nello spazio approfittando della reciproca vicinanza fisica e dall’azione del centro stesso.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
edisonofficine edisonofficine edison energy center toinogiovanni brianza edisonmarc benayoun edison
in evidenza
Fine dell'Ue, terremoti, siccità... Nostradamus, le profezie 2022

Che cosa accadrà il prossimo anno

Fine dell'Ue, terremoti, siccità...
Nostradamus, le profezie 2022

i più visti
in vetrina
Meteo, inverno sconvolto dalla Niña. Neve in pianura già a dicembre

Meteo, inverno sconvolto dalla Niña. Neve in pianura già a dicembre


casa, immobiliare
motori
Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie

Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.