A- A+
MediaTech
youtube

E' la società conosciuto dal grande pubblico per aver prodotto alcuni dei programmi-simbolo dell'era della Tv (come il Grande Fratello). Ora Endemol investirà inizialmente 30 milioni di euro in ‘Endemol Beyond’, una nuova società globale fondata su operazioni video digitali.

Creerà una rete di canali premium su YouTube e altre piattaforme, investendo in produzioni originali esclusive, impegnando talenti di prim’ordine e stringendo accordi con marchi internazionali

La nuova società rispecchierà il core business di Endemol in termini di contenuti, facendo leva sulla creatività, i marchi e la proprietà intellettuale a livello globale e producendo contenuti di intrattenimento premium utilizzati su tutte le piattaforme

Endemol Beyond accelererà l’espansione di video digitali consolidati negli hub di Usa, Gran Bretagna, Germania, Francia, Italia e Spagna, oltre ad accedere a mercati in crescita in tutto il mondo

Leonardo Pasquinelli, vice presidente di EndemoI Italia e membro del Commercial Board del Gruppo Endemol, commenta così la nascita di “Endemol Beyond”:  “Endemol Beyond darà un ulteriore grande impulso alle attività di produzione video sulle piattaforme digitali dove, in Italia, siamo già leader grazie al lavoro di YAM112003, con cui gestiamo su YouTube 70 canali di intrattenimento di proprietà come Bonsai TV o in partnership, tra cui il canale ufficiale di Aldo, Giovanni e Giacomo e Zelig, o con altre realtà editoriali, come Geronimo Stilton e i canali kids del gruppo Discovery”.

Tags:
endemolyoutubetv
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.