A- A+
MediaTech

Tommaso Cerno, come già annunciato nei giorni scorsi, sarà il nuovo direttore dell’Espresso. Succede a Luigi Vicinanza che ha diretto il settimanale negli ultimi due anni. Vicinanza, che nel corso del mandato ha rinnovato la formula del newsmagazine di approfondimento e di inchieste nel solco della tradizione sessantennale dell’Espresso, continuerà il suo lavoro nel Gruppo con l’incarico di studiare e approfondire nuovi futuri progetti editoriali; proseguirà inoltre a scrivere sulle testate del Gruppo.

Tommaso Cerno, 40 anni, ha già lavorato dal 2009 al 2014 all’Espresso firmando importanti inchieste e ricoprendo l’incarico di vicecaporedattore dell’Attualità. Negli ultimi due anni ha diretto il Messaggero Veneto, quotidiano di Udine e del Friuli dove ha iniziato la sua carriera giornalistica.

Nuovo direttore del Messaggero Veneto sarà Omar Monestier, che lascia il Tirreno per tornare a Udine in uno dei giornali più radicati del Gruppo, che ha già diretto dal 2012 al 2014, per proseguire nel lavoro avviato da Cerno. La direzione del Tirreno viene infine assunta ad interim dal direttore editoriale dei giornali locali del Gruppo Roberto Bernabò, con l’obiettivo di completare le ultime fasi della trasformazione riorganizzativa iniziata proprio sotto la sua direzione dal 2009 al 2014.

Tags:
cernobernabòmonestierespresso
in evidenza
Ivana, la tifosa croata rischia l'arresto ai Mondiali in Qatar

Curve pericolose. Le foto

Ivana, la tifosa croata rischia l'arresto ai Mondiali in Qatar


in vetrina
CDP, ospitato a Milano il primo Forum Multistakeholder

CDP, ospitato a Milano il primo Forum Multistakeholder


motori
Nissan Italia lancia nel Metaverso lo showroom virtuale

Nissan Italia lancia nel Metaverso lo showroom virtuale

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.