A- A+
MediaTech
ExoMars 2020, Thales Alenia Space consegna un elemento chiave per la missione

ExoMars 2020, Thales Alenia Space consegna modelli di volo IMU per rover su Marte

Thales Alenia Space nel Regno Unito consegue una milestone importante con la consegna dei Modelli di volo IMU ad Airbus Defence and Space nel Regno Unito che saranno integrati sul Rover di ExoMars, il progetto di cooperazione internazionale tra ESA (Agenzia Spaziale Europea) e Roscomos (Agenzia Spaziale russa).

ExoMars 2020, la navigazione del rover su Marte attraverso IMU

IMU è l’Unità di misura inerziale progettata da Thales Alenia Space nel Regno Unito ed è stata consegnata per essere integrata nell’ambito della missione ExoMars Rover, il cui lancio è previsto per luglio 2020 con arrivo su Marte dopo nove mesi. Il Rover ExoMars sarà il primo a cercare tracce di vita presente e passate, raccogliendo e analizzando campioni del sottosuolo, fino ad una profondità di 2 metri, grazie ad una trivella speciale sviluppata in Italia da Leonardo. L’IMU permetterà al Rover di navigare nel corso della sua missione, fornendo dati critici sul suo orientamento, velocità e direzione.

ExoMars 2020, lo sviluppo della tecnologia IMU per navigare su Marte

Progettato, costruito e sottoposto a test nelle strutture all’avanguardia di Thales Alenia Space (joint venture tra Thales 67% e Leonardo 33%) a Bristol, Regno Unito, la prossima generazione di IMU utilizza  un nuovo concetto modulare che fornisce un orientamento triassiale, tasso angolare, misura della velocità e dell’accelerazione. Lo sviluppo della tecnologia comprende i Sistemi Microelettrico-Meccanici (MEM), che sono qualificati per il volo nello spazio. Questa tecnologia viene applicata, inoltre, da Thales Alenia Space nelle costellazioni di satelliti e nelle comunicazioni satellitari geostazionarie.


La notizia della consegna è stata ricevuta con entusiasmo da Sue Horne, Direttore dell’Esplorazione dello Spazio presso l’Agenzia Spaziale della Gran Bretagna, che ha dichiarato: “è meraviglioso constatare come tecnologia all’avanguardia britannica venga consegnata puntualmente per il programma  ExoMars grazie all’ industria britannica che lavora sinergicamente . Questo conseguimento aiuterà il Regno Unito ad assumere un posto di rilievo per futuri lavori sui sistemi di navigazione e per altre missioni di esplorazione e robotica”.


“Congratulazioni al team Thales Alenia Space Regno Unito per il conseguimento di questa consegna importante per il progetto  - ha aggiunto Van Odedra, Manager del progetto ExoMars Rover di Airbus Defence and Space -  Vi preghiamo di estendere i nostri ringraziamenti a tutti i team per il loro duro lavoro e per la dedizione dimostrata al fine di conseguire questa milestone”. 

Thales Alenia Space in Italia: ulteriori notizie sul consorzio industriale

Nella missione del 2020, Thales Alenia Space in Italia, è responsabile della progettazione, sviluppo e verifica di tutto il sistema, dello sviluppo della navigazione del Modulo Carrier e del sistema di guida e di realizzare lo sviluppo EDL/GNC, il Sistema Rover, incluso il laboratorio d’analisi Analytical Laboratory Drawer (ALD), oltre a fornire componenti di base del Modulo di Discesa (DM), incluso il radioaltimetro. Inoltre, Thales Alenia Space in Italia implementa una partnership tecnica approfondita con Lavochkin per lo sviluppo del Modulo di discesa (DM). OHB ha la responsabilità dello sviluppo del Modulo Carrer (CM) oltre che del Meccanismo ALD SPDS e relativi compiti; il veicolo Rover stesso è fornito da Airbus Defence and Space in UK. Leonardo sta sviluppando la trivella per ExoMars 2020, che scaverà il sottosuolo marziano a una profondità di due metri e ALTEC - Aerospace Logistics Technology Engineering, una società Thales Alenia Space in Italia (63.75%) e ASI (36.25%) – sarà inoltre responsabile per la progettazione, lo sviluppo e la manutenzione del ROCC (Centro Operativo di Controllo del Rover) e del controllo del Rover sulla superficie marziana.

Exomars 2020, ulteriori notizie sulla missione

La cronologia della missione può essere riassunta come segue: Lancio da Baikonur, rotta verso Marte con una traiettoria balistica diretta, separazione del Modulo di Discesa (DM) dal Modulo Carrier (CM), ingresso nell’atmosfera marziana e successiva discesa e ammartaggio del Modulo di Discesa e del suo Rover, del peso di circa 2 tonnellate metriche; arrivo della piattaforma di ammartaggio e uscita del Rover; esplorazione di una vasta area di Marte da parte del Rover, con raccolta di campioni geologici/scientifici della superficie e del sottosuolo del pianeta, prendendo e analizzando campioni del suolo fino a una profondità di 2 metri; ricerca di forme di vita presenti e passate nei campioni di terra che verranno analizzati a bordo del veicolo spaziale; studio geochimico e studio dell’atmosfera della superficie e degli ambienti del sottosuolo.

A proposito di Thales Alenia Space

Da oltre quarant’anni Thales Alenia Space progetta, integra, testa e gestisce sistemi spaziali innovativi ad alta tecnologia per telecomunicazioni, navigazione, osservazione della Terra, gestione ambientale, ricerca scientifica e infrastrutture orbitali. Joint venture tra Thales (67%) e Leonardo (33%), Thales Alenia Space insieme a Telespazio forma la partnership strategica "Space Alliance", in grado di offrire un insieme completo di servizi e soluzioni per enti governativi, istituzioni, gruppi industriali, aziende private. Forte di un’esperienza unica in materia di satelliti per missioni duali, costellazioni, payload flessibili a banda larga, altimetria e meteorologia, osservazione ottica e radar ad alta definizione ed esplorazione spaziale, Thales Alenia Space ha saputo consolidare la propria competenza e allo stesso tempo perseguire una strategia incentrata sull'innovazione. Con l’immissione di nuovi prodotti e l’estensione dei mercati di riferimento, Thales Alenia Space è oggi un attore imprescindibile dell’avventura spaziale e umana in costante evoluzione. Nel 2017 la società ha realizzato un fatturato consolidato di 2,6 miliardi di euro e ha 7.980 dipendenti in 9 Paesi. www.thalesaleniaspace.com

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    marteexomars 2020thales alenia spacemissione su martenavigare su marte
    in evidenza
    CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    Corporate - Il giornale delle imprese

    CDP, ospitato FiCS a Roma
    Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


    casa, immobiliare
    motori
    Look più sportivo e AMG Line di serie per la nuova Mercedes CLS

    Look più sportivo e AMG Line di serie per la nuova Mercedes CLS


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.