A- A+
MediaTech
Giovanna Botteri: C'era una volta in America

Forse ce l’hanno fatta.

Giovanna Botteri (200.000  dollari più benefit), dopo più di dieci anni di soggiorno nella sede più prestigiosa del mondo, New York, sarà sbolognata a Pechino.

Quindi dalle comodità della città più famosa del mondo alle rigidità comuniste di Pechino che comunque la Botteri, dichiaratamente di sinistra, dovrebbe gradire.

La Rai sembra finalmente aver dato il benservito alla Botteri che da quando il Presidente Usa Donald Trump è stato eletto non perde occasione per attaccarlo dagli studi newyorchesi, specificatamente sulla vicenda Russiagate.

Ed ora che la bolla mediatica intorno al Presidente Usa si è sgonfiata la Rai è stata lesta a presentarle il conto cogliendo, fra l’altro, una occasione irripetibile.

Infatti i collegamenti della Botteri soprattutto in Linea Notte di Maurizio Mannoni travalicavano spesso la normale cronaca per mostrare apertamente un fastidio ed una insofferenza che la reporter covava contro Donald Trump e che estrinsecava con un sorrisetto che non deve essere molto piaciuto agli americani, ma anche a tutti quegli italiani che ogni giorno si devono sorbire il sermoncino anti - sovranista in salsa radical -chic e in più pagargli il lauto stipendio.

Ne ho parlato in tempi non sospetti qui:

http://www.affaritaliani.it/mediatech/giovanna-botteri-i-suoi-problemi-con-trump-563866.html

http://www.affaritaliani.it/mediatech/giovanna-botteri-la-sua-personale-guerra-contro-trump-553137.html

Come non ricordare gli elogi sperticati agli inutili orticelli di Michelle Obama o il dispiacere non represso per la mancata vittoria di Hillary Clinton?

Al suo posto dovrebbe andare Claudio Pagliara.

L’ ad Fabrizio Salini starebbe pensando ad una sede Rai a Washington affiancata o in sostituzione a quella di New York.

 

Commenti
    Tags:
    giovanna botteriraifabrizio saliniclaudio pagliaradonald trump
    Loading...
    in evidenza
    Patrik Schick, gol da antologia La sensuale Krystina festeggia

    Euro2020 show

    Patrik Schick, gol da antologia
    La sensuale Krystina festeggia

    i più visti
    in vetrina
    Raffaella Fico, mostra il doppio "punto di vista" (le foto). E Wanda Nara...

    Raffaella Fico, mostra il doppio "punto di vista" (le foto). E Wanda Nara...


    casa, immobiliare
    motori
    Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

    Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.