A- A+
MediaTech

I Google Glass, gli occhiali con la realtà aumentata che il colosso di Mountain View si appresta a lanciare sul mercato, sarano prodotti nella Silicon Valley. Lo rivela il Financial Times, in quello che il giornale britannico definisce "esempio di ritorno dell'elettronica alla produzione manifatturiera Usa".

Secondo fonti ben informate Google, in collaborazione con la taiwanese Foxconn, sta lavorando all'assemblaggio degli occhiali del futuro in un impianto a Santa Clara, in omaggio a quel ritorno al "made in Usa" che chiede il presidente Barack Obama. A dicembre l'amministratore delegato di Google Tim Cook si era impegnato a investire 100 milioni di dollari nel settore manifatturiero Usa e anche Foxconn, la società che assembla in conto terzi per le maggiori imprese high tech statinitensi aveva annunciato la sua intenzione di espandersi negli Usa.

Tags:
google glassesstati uniti
in evidenza
Non solo caldo africano... Attenti ai temporali violenti

Meteo, eventi estremi

Non solo caldo africano...
Attenti ai temporali violenti

i più visti
in vetrina
Berkshire Hathaway HomeServices, al via accordo con Roma Immobiliare

Berkshire Hathaway HomeServices, al via accordo con Roma Immobiliare


casa, immobiliare
motori
WRC, Rovanperä domina al Rally Safari

WRC, Rovanperä domina al Rally Safari


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.