A- A+
MediaTech
"Cinque milioni di indirizzi Gmail rubati". Hacker russi all'attacco

Allarme internet. Sembra che cinque milioni di account GMail siano stati violati dagli hacker russi. Di più: pubblicati un elenco di nomi utente e password che circola sul web. La prima voce arriva da un forum russo, Bitcoin Security. La buona notizia per gli utenti italiani è che i 'derubati' sarebbero principalmente (ma non solo) utenti russi. La cattiva è che si tatta comunque di un brutto segnale per il futuro. Va detto che negli scorsi giorni in Russia si erano registrati casi di furto di password dei servizi Yandex e Mail.ru. Milioni gli account compromessi.

Ad ogni modo il documento con i nominativi si può rintracciare sul web. Google Russia ha comunque già fatto sapere di essere già al lavoro per indagare sul presunto furto di dati di accesso, consigliando ai propri utenti di cambiare la password con una di tipo forte e di abilitare l'autenticazione in due passaggi.

E' ancora fresca la polemiche sulla gigantesca operazione di hackeraggio tramite gli account iCloud delle varie celebrities di una decina di giorni fa. Erano state messe in circolazione foto senza veli di un centinaio di volti noti attori, cantanti, celebrities varie in gran parte donne (tra le altre Jennifer Lawrence, Avril Lavigne, Kim Kardashian, Rihanna, Kirsten Dunst, Aubrey Plaza, Winona Ryder).

Tags:
hackergmailgoogle
in evidenza
Berardi ciliegina dello scudetto Leao deve 20 mln allo Sporting

Le mosse del Milan campione

Berardi ciliegina dello scudetto
Leao deve 20 mln allo Sporting

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale

Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.